SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Il numero uno di AC Sassari, Giulio Pes di San Vittorio, è il nuovo presidente del Cda di Aci Sport Spa

Un incarico che deriva dall’eccellente lavoro svolto dal gruppo di lavoro dell’Automobile Club Sassari, che ha chiuso in positivo il Bilancio 2023.

L’Assemblea Ordinaria dei Soci dell’Automobile Club Sassari, svoltasi lo scorso mercoledì 24 aprile nella sede istituzionale di viale Adua, è stato un appuntamento tutt’altro che banale, alla luce di temi all’ordine del giorno di primaria importanza.

L’incarico. 
Il presidente Giulio Pes di San Vittorio ha comunicato che, in virtù della decisione assunta dall’Assemblea ordinaria dei soci di ACI Sport S.p.A, a breve rivestirà anche il ruolo di nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione della stessa Società. Una carica di grande prestigio e responsabilità, che per la prima volta viene ricoperta da un sardo. Aci Sport Spa è la società che si occupa dei servizi sportivi per conto dell’Automobile Club d’Italia.  

Il Bilancio 2023 di Ac Sassari. 
Dopo un ringraziamento particolare ai componenti del Consiglio Direttivo, al Collegio dei Revisori dei Conti, al direttore Alberto Marrone e a tutta la struttura amministrativa dell’Ac Sassari, il presidente Pes di San Vittorio si è concentrato sul tema del bilancio e ha dato le risultanze contabili salienti del Sodalizio, che nel 2023 sono risultate positive con un utile di 24.240 euro. Nella propria relazione, parte integrante del provvedimento di bilancio dell’Ac Sassari, il presidente ha sottolineato di aver sottoscritto con l’Automobile Club d’Italia un importante accordo per la riqualificazione complessiva dell’attuale sede istituzionale di viale Adua, con anche l’attivazione della procedura per la costituzione della prima Comunità Energetica Rinnovabile da parte dell’Aci e dell’Ac Sassari. Dopo l’intervento del dottor Filippo Carboni per l’esposizione della relazione del Collegio dei Revisori dei Conti, il bilancio 2023 dell’Ac Sassari è stato approvato all’unanimità da parte dei soci presenti.

Tesserati e Sport. 
Nel 2023 l’Automobile Club Sassari ha registrato un incremento dei propri tesserati e i numeri risultano in crescita anche al termine del primo trimestre del 2024, grazie anche al prezioso lavoro di promozione dell’attività associativa. 
Gli eventi sportivi automobilistici organizzati dall’Ac Sassari nel 2023 hanno consolidato il ruolo dell’Ente nell’ambito degli eventi nazionali e internazionali inseriti nel calendario sportivo di Aci Sport. Dopo l’intervento del dott. Filippo Carboni per l’esposizione della relazione del Collegio dei Revisori dei Conti, il bilancio 2023 dell’AC Sassari è stato approvato all’unanimità da parte dei soci presenti.

Il commento.
“Il nuovo incarico di presidente di Aci Sport Spa mi riempie di orgoglio, ancor più perché è la prima volta per un sardo. Questo non è un successo personale ma un traguardo reso possibile dal lavoro superlativo svolto con me in questi anni da tutto lo staff che ho l’onore di dirigere all’Automobile Club Sassari, diventato sempre un più un riferimento per il motorsport regionale, nazionale e internazionale”, ha commentato il presidente Giulio Pes di San Vittorio. “Per questo ci tengo a sottolineare il contributo determinante del Direttore Alberto Marrone, dei vice presidenti Marco Pala e Valerio Renna, dei membri dei Consiglio Direttivo, del Collegio dei Revisori dei Conti, di tutti i gli impiegati e di tutti coloro che, a ogni livello e in ogni occasione, collaborano col nostro Ac per garantire il successo delle nostre manifestazioni sportive e di tutte le attività promosse dall’Ente”.
Fonte e foto: ufficio Stampa AC Sassari

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto