Il Premio Rally Automobile Club Lucca verso “Il Ciocchetto”: Claudio Fanucchi già campione, sfida ancora aperta tra i copiloti

Il pilota, grazie al punteggio acquisito al Rally di Chiusdino, conquista la vittoria nel confronto assoluto. Alle sue spalle, scalpitano per le immediate posizioni del podio Michele Marchi, Marco Bertonati ed Enzo Oliani. Tutto aperto nella classifica copiloti, che si deciderà sulle strade del Rally Il Ciocchetto.

Prosegue ad alti ritmi il percorso di avvicinamento del Premio Rally Automobile Club Lucca verso il Rally Il Ciocchetto, appuntamento conclusivo della diciottesima edizione della serie, promossa dall’istituzione automobilistica provinciale. Sull’asfalto “disegnato” nella tenuta di Castelvecchio Pascoli – ambientazione dell’ultimo appuntamento in programma dal 15 al 17 dicembre – a presentarsi con il titolo di vincitore della classifica piloti sarà Claudio Fanucchi, assecondato dalla matematica in virtù del punteggio acquisito al Rally di Chiusdino. Al volante della Renault Clio RS 2.0, il pilota lucchese ha “fatto il bis”, regalando continuità alla vittoria conquistata nell’edizione 2022 della serie. Alle sue spalle, un terzetto di piloti chiamati agli ultimi chilometri della stagione e ad una condotta aggressiva al fine di imporsi sui rimanenti due gradini del podio assoluto.  Solo quattro punti stanno dividendo Michele Marchi da Marco Bertonati, quest’ultimo presente nella manche di Chiusdino, archiviata in terza posizione di classe su Peugeot 106 Kit. A pochi decimi di punto c’è Enzo Oliani, atteso interprete su Fiat Seicento.
 
Situazione aperta al vertice della classifica copiloti con soli tre punti a dividere il leader Simone Marchi, primo di classe N3 al Rally di Chiusdino, su Renault Clio, dagli inseguitori Simone Di Giulio – compartecipe della terza piazza di Bertonati in provincia di Siena – e Mirko Piazzini, abituale copilota di Enzo Oliani. Nella classifica femminile, a comandare tra i piloti è Rossana Gabrielli, con tre punti di vantaggio su Luciana Bandini; nell’Under 25 il confronto è tra Sabrina Cintolesi e Tania Bernardi, distanziate da cinque sole lunghezze.
 
Due le tappe messe in programma dal Rally Il Ciocchetto, sabato 16 e domenica 17 dicembre, con 16 prove speciali per oltre 85 km complessivi. La prima frazione, con partenza alle ore 13.30 di sabato, comprende le due speciali “College” e “Il Ciocco” da ripetere quattro volte. La seconda tappa, con start previsto alle ore 8.00 di domenica, racchiude le prove speciali “Stadio” e “NoiTV”, con quattro passaggi ciascuna, intervallate da tre riordini e tre parchi assistenza, prima dell’arrivo finale alle ore 14.40.
Nella foto (Thomas Imagery): Claudio Fanucchi, vincitore del Premio Rally ACI Lucca.
Fonte: Gabriele Michi | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

1° Follonica Motorshow: il vincitore è Diego Santini (Skoda)

Il primo appuntamento della stagione motoristica di Maremmacorse 2.0, nel format Formula Challenge Sperimentale, ha visto la vittoria del driver di Follonica, che era al debutto con la vettura. Successo per l’iniziativa “Taxi Rally”, proposta che ha permesso al pubblico di vivere dall’interno di un’auto da competizione tutta la vivacità del motorsport, nelle fasi extra-gara. Parte

error:
Torna in alto