SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Il Tindari Rally è show per il territorio

Agosto rappresenta una straordinaria opportunità per la gara messinese del 26 e 27 nell’offrire un grande spettacolo ad un pubblico più vasto. Gioiosa Marea, Patti e San Piero Patti pronti a rilanciare l’energia che arriva dalle sfide su strade leggendarie nella gara organizzata da CST Sport.
L’ottava edizione del Tindari Rally è pronta ad accendere i motori ma soprattutto i riflettori su un palcoscenico straordinario come quello compreso tra il Mar Tirreno ed i monti dell’entroterra tra Gioiosa Marea, Patti e San Piero Patti. Il termine per le iscrizioni alla gara organizzata da CST Sport, appuntamento della Coppa Rally di 8^ Zona, CRZ per le Auto Storiche e valida per il Campionato Siciliano Moderno e storico, è stato prorogato fino a lunedì 21 agosto. L’evento messinese vivrà la sua fase clou sabato 26 e domenica 27.
Un territorio meta dei palati più raffinati nella scoperta di luoghi ad alta suggestione, con l’esclusivo patrimonio costituito dai tesori di arte, storia, cultura, tradizioni e bellezze naturali senza pari, dove l’accoglienza e l’ospitalità trovano difficilmente paragone.
In questo contesto lo staff di CST Sport coordinato da Luca Costantino, coltiva il proficuo dialogo con tutte le realtà pubbliche e private che trovano da quasi un decennio, un efficace volano, ma soprattutto un metodo intelligente ed innovativo, per mettere in evidenza il territorio.
Le caratteristiche offerte dalla collocazione in calendario sono state sottolineate dal Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia Daniele Settimo e ribadite dal Primo Cittadino di Gioiosa Marea Giusy Lagalia, come dall’omologo pattese Gianluca Bonsignore e dal Sindaco di San Piero Patti Cinzia Marchello.
Il posizionamento in calendario alla fine di agosto è stata l’opportunità offerta alla gara per coinvolgere un pubblico ancora più vasto e numeroso nello spettacolo delle sfide al volante tra nomi importanti e noti del rallismo isolano ed anche d’oltre stretto, come si prevede dal cospicuo numero di adesioni già pervenute. La fama di una gara che si sviluppa lungo un tracciato leggendario e ad alto impatto, si tradurrà per molti in occasione per vivere in presenza le emozioni della gara.
Tra le auto iscritte figurano ben 7 Rally2 ed una World rally Car, oltre alle tante vetture 4 e 2 ruote motrici che accenderanno l’agonismo lungo le 8 prove speciali. Start nel pomeriggio di sabato 26 da Patti Marina e traguardo domenica 27 in Piazza Cavour nel cuore di Gioiosa Marea.
Nel 2022 successo per l’equipaggio CST sport composto dal palermitano di Prizzi Marco Pollara e dal pavese Daniele Magiarotti su Skoda Fabia rally2, davanti all’auto gemella del romano Fabio Angelucci con il messinese Massimo Cambria, terzi gli altri alfieri CST Alessandro Casella e David Arlotta su Peugeot 208 Rally 4. Successo nella gara di auto storiche di Domenico Gagliardo e Giacomo Giannone con la Porsche 911 di 2° Raggruppamento. 
Fonte: L’Ufficio Stampa | ErregiMedia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Ruote nella Storia celebra i 100 anni della Catania-Etna

S’incentra sulla rievocazione di una celebre e storica gara automobilistica la tappa di Ruote nella Storia che, il prossimo 19 maggio, attraverserà alcune importanti località della Sicilia orientale, ai piedi del vulcano più alto d’Europa. Il format, nato dall’impegno di ACI Storico in collaborazione con Automobile Club d’Italia, affronterà un viaggio, con la storia e

Rally Sport Evolution: Abeti ed Intelvi, in tre all’esordio stagionale

Vigilucci al via del terzo atto della Coppa Rally ACI Sport di settima zona mentre nel comasco Asnaghi e Busnelli ritornano dopo una lunga pausa. L’imminente fine settimana coinciderà con l’esordio stagionale di tre punte sulle quali Rally Sport Evolution conta in particolar modo per ben figurare. Sabato 18 e Domenica 19 Maggio andrà in

In cinquanta alla 30ª Coppa Città di Partanna

Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna, gara valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, organizzata dallo Sporting Club Partanna, in programma nella cittadina della Valle del Belice oggi e domenica 19 maggio. Chiuse le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna, la gara tra

error:
Torna in alto