Il Trofeo Fagioli è il gran finale del nuovo Campionato Italiano Supersalita

Nel 2024 la prestigiosa cronoscalata umbra si disputa nel weekend del 1° settembre a Gubbio valida come settimo e ultimo round a coefficiente punteggio maggiorato della massima serie nazionale promossa da ACI Sport. Il Comitato Eugubino Corse Automobilistiche: “Una soddisfazione enorme”.

Nel 2024 l’edizione consecutiva numero 59 del Trofeo Luigi Fagioli farà parte dell’esclusivo club di soli 7 appuntamenti del nuovissimo Campionato Italiano Supersalita, la massima serie tricolore la cui istituzione è stata confermata pochi giorni fa da ACI Sport. La classica cronoscalata umbra, ben nota come “Montecarlo delle Salite”, si conferma così ai vertici tra gli eventi della Velocità in Salita e si disputerà nel weekend del 1° settembre sui tradizionali 4150 metri che uniscono la caratteristica Gubbio al valico di Madonna della Cima. Nel calendario 2024 il Trofeo Fagioli sarà il gran finale di campionato, decisivo per l’assegnazione dei titoli nazionali più prestigiosi prevedendo anche un punteggio maggiorato con coefficiente 1,5.

“Grandissima – dichiarano gli organizzatori del Comitato Eugubino Corse Autoomobilistiche – è la soddisfazione per l’ufficializzazione dell’inserimento del Trofeo Fagioli nel nuovo Campionato Italiano Supersalita 2024, che si articolerà in un format di solo sette gare. Per il team organizzatore questa titolazione rappresenta un importante riconoscimento per il lavoro svolto nelle precedenti edizioni e un ulteriore stimolo per elevare ancor di più il livello della manifestazione. Visti gli elevati standard logistici e di accoglienza richiesti da ACI Sport alle organizzazioni del nuovo Tricolore, l’inserimento del Trofeo Fagioli rappresenta la conferma che la gara eugubina è adeguata a tale riconoscimento e l’impegna ad alzare ulteriormente l’asticella nella sicurezza del percorso di gara, nel livello di accoglienza, nella logistica e nella qualità dei servizi per piloti, addetti ai lavori e pubblico. La data del 1° settembre, inusuale per l’evento, è dovuta a esigenze indifferibili, in particolare la diffusione in diretta televisiva su ACI Sport TV, il canale 228 di Sky, quindi l’abbiamo accettata con piena soddisfazione. Il Trofeo Fagioli sarà poi finale del Campionato con un coefficiente maggiorato di 1,5 cosa e ciò aumenterà l’interesse alla partecipazione di piloti e scuderie. ACI Sport si è impegnata ad aumentare il livello della promozione garantendo la massima visibilità a Gubbio, al territorio e a tutti i partner e sostenitori pubblici e privati che contribuiscono alla copertura del notevole budget economico necessario per la realizzazione di un evento che richiederà solido impegno e un’alta qualità organizzativa”.

Oltre che come finalissima della Supersalita 2024, il 59° Trofeo Fagioli sarà valido anche per il Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM) sia per il girone Nord sia per quello Sud, in questo caso con coefficiente punteggio raddoppiato proprio in quanto gara di Supersalita rispetto alle altre salite del solo CIVM.

Calendario del Campionato Italiano Supersalita 2024
26-28 aprile: 66^ Monte Erice (TP), 
10-12 maggio: 65^ Coppa Selva di Fasano (BR)
14-16 giugno: 73^ Trento Bondone (TN)
28-30 giugno: 63^ Coppa Paolino Teodori (AP)
12-14 luglio: 53° Trofeo Vallecamonica (BS)
2-4 agosto: 59^ Rieti Terminillo – 57^ Coppa Bruno Carotti (RI), coeff. 1,5, 
30 agosto – 1 settembre: 59° Trofeo Luigi Fagioli (PG), coeff. 1,5. 
Fonte: ufficio stampa Erregimedia | Rif. Gianluca Marchese

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Team Bassano dal “Costo” al “Maremma”

Va in archivio un altro fine settimana che ha visto impegnati i portacolori della scuderia bassanese in quattro diverse gare tra rally, salita e regolarità. Salita, rally e regolarità nello scorso fine settimana per una dozzina di vetture griffate Team Bassano, ben sei delle quali erano impegnate nell’edizione 2024 della Salita del Costo tornata a

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

error:
Torna in alto