SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

La 68ª Coppa Nissena vale 5

Scade lunedì 4 settembre il termine per inviare le adesioni alla gara organizzata dall’Automobile Club Caltanissetta che dall’8 al 10 sarà 12° appuntamento di Campionato Italiano Velocità Montagna, TIVM sud, Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche, Campionato Italiano “Le Bicilindriche” e Campionato Siciliano Salita. Giovedì 7 la presentazione. Evento in diretta streaming e su ACI Sport TV (228 Sky).
Mancano pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni alla 68^ edizione della Coppa Nissena, Trofeo Michele Tornatore e Memorial Luigi Campione. La competizione nissena è la seconda delle finali di Campionato Italiano Velocità Montagna a coefficiente 1,5, che per il secondo anno consecutivo è appuntamento del Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche, che assegnerà la 23^ Coppa Circolo dell’Antico Pistone ed il 3° Trofeo Scuderia ASPAS. La gara, che andrà in scena dall’8 al 10 settembre sarà anche round del Campionai italiano “ Le Bicilindriche”, della serie cadetta Trofeo Italiano Velocità Montagna sud e dei Campionati Siciliani per auto moderne e storiche. 
Cinque validità per la gara organizzata dall’Automobile Club Caltanissetta presieduto dall’Avv. Carlo Alessi. Un evento che come di consueto coinvolge l’intera città ed il territorio circostante ed è tra gli appuntamenti sportivi di spicco dell’intera regione, oltre che più longeva cronoscalata della regione. Tutta la giornata di domenica 10 settembre sarà in live streaming e diretta su ACI Sport TV (228 Sky). L’intero evento sarà presentato giovedì 7 settembre alle 10.30 nella Sala Gialla del Palazzo Comunale di Caltanissetta.
Il numero raggiunto di adesioni è già congruo ma gli organizzatori auspicano ad un ulteriore incremento, quando saranno definite le strategie relative alla vicina Monte Erice che si svolge con una sola settimana di anticipo. Iscrizioni aperte fino alle 24 di lunedì 4 settembre.
Sarà comunque una bellissima edizione, sulla scia del centenario, mantenendo alto il prestigio della cronoscalata, celebre per le sue caratteristiche tecniche e con un tracciato estremamente  scorrevole, dove l’interpretazione e la precisione delineano immancabilmente le differenze. 
Lo scorso anno a vincere fu Simone Faggioli con la Norma M20 FC Zytek, davanti a Diego De Gasperi e al primo dei siciliani Francesco Conticelli su Nova Proto NP 01-02. Il pluri campione fiorentino con il successo 2022 portò a 9 i successi a Caltanissetta, pareggiando il grande Mauro Nesti.
Tra le novità del 2023 le operazioni preliminari che si svolgeranno presso lo Stadio di Pian del Lago nella giornata di venerdì 8 settembre, sabato le due manche di ricognizione dei 5.450 metri tra Ponte Capodarso e la località Santa Barbara, 226 metri più in alto, su una pendenza media del 4,15%. Dalle 9 di domenica 10 settembre le due salite di gara in live streaming e diretta su ACI Sport TV (228 Sky) per le due serie tricolore. 
Fonte: ufficio stampa ACI Sport | Rosario Giordano Addetto Stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto