L’avvicinamento al Rally Italia Sardegna 2024 parte con la RIS Experience

Aperto oggi lo shop online con l’offerta esclusiva dedicata agli spettatori. Confermati i tre livelli, Gold, Platinum, Black, e una lunga serie di vantaggi per seguire il sesto round del FIA World Rally Championship 2024 dalla prima fila. Non mancano le novità.
Sono in vendita da oggi su rallyitaliasardegna.com i pacchetti RIS Experience, l’offerta esclusiva dedicata agli spettatori per il Rally Italia Sardegna, sesto round del FIA World Rally Championship 2024 in programma dal 30 maggio al 2 giugno ed organizzato dall’Automobile Club d’Italia con il sostegno della Regione Sardegna.

Dopo l’ottimo riscontro della passata edizione, anche per il 2024 l’offerta RIS Experience sarà strutturata su tre livelli con una lunga serie di servizi, possibilità e vantaggi che permetteranno agli appassionati di gustare il Rally Italia Sardegna 2024 da una prospettiva di privilegio che comprende parcheggi in prova speciale, accessi al parco assistenza e molto altro. Tre saranno i livelli della proposta: Gold RIS Experience, Platinum RIS Experience e Black RIS Experience.

Gold RIS Experience è l’offerta base, garantisce accesso a tutte le aree Experience in prova speciale per tutte le giornate di gara dal giovedì alla domenica e aggiunge un cadeau gadget e l’accesso VIP Paddock a tempo limitato. Le aree Experience, come per le passate edizioni, saranno delle zone ricavati nei punti più spettacolari del percorso di gara e dedicate esclusivamente ai possessori dei badge RIS Experience.

Platinum RIS Experience è l’offerta intermedia e dato che l’offerta dei pacchetti è strutturata a piramide, aggiunge dei vantaggi a quanto proposto con la proposta Gold. In questo caso sarà possibile usufruire anche della Vip Lounge in parco assistenza ad Alghero, farsi scattare una foto sul podio finale da un fotografo professionista e garantirsi un posto sulla tribuna allestita proprio alla cerimonia d’arrivo della manifestazione.

Black RIS Experience è infine l’offerta più completa, l’unica che prevede di scegliere la spedizione a casa oltre al ritiro dei badges nell’area info point che sarà allestita all’interno del service park di Alghero. Questo pacchetto prevede anche Team Tour durante l’assistenza, la possibilità di fare domande ai piloti protagonisti del campionato durante il Meet the Crew ufficiale e il parcheggio dedicato in prova speciale per tutti i giorni, servizio che invece con i pacchetti Gold e Platinum va acquistato a parte.

Gli Under 14 accederanno gratuitamente ai benefici dei pacchetti Gold, mentre per Platinum e Black è prevista una piccola integrazione, purché accompagnati da un possessore maggiorenne del pacchetto corrispondente. Gli acquisti dei pacchetti RIS Experience 2024 potranno avvenire solamente online entro il 24 maggio 2024 alle ore 20:00 e il ritiro dei badge esclusivamente al corner Automobile Club d’Italia allestito al villaggio rally di Alghero durante la settimana di gara, con orari che saranno comunicati a ridosso dell’evento sempre nella pagina web dedicata alla RIS Experience sul sito ufficiale https://rallyitaliasardegna.com/.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Team Bassano dal “Costo” al “Maremma”

Va in archivio un altro fine settimana che ha visto impegnati i portacolori della scuderia bassanese in quattro diverse gare tra rally, salita e regolarità. Salita, rally e regolarità nello scorso fine settimana per una dozzina di vetture griffate Team Bassano, ben sei delle quali erano impegnate nell’edizione 2024 della Salita del Costo tornata a

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

error:
Torna in alto