SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

MM Motorsport, buona la Prima con Flavio Brega: il team lucchese nella top-ten del Camunia Rally

Il team lucchese archivia l’appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 3 condividendo con il pilota bresciano un’ottava posizione assoluta carica di buone sensazioni, ottenuta al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo “gommata” Pirelli. 
Ha garantito ottime indicazioni, la prima collaborazione tra MM Motorsport e Flavio Brega. Il team lucchese si è reso compartecipe dell’ottava posizione assoluta conquistata sulle strade del Camunia Rally, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 3 svoltosi nel fine settimana in provincia di Brescia. Strade, quelle che hanno ambientato il confronto, che hanno evidenziato un già convincente livello di feeling tra la Skoda Fabia Rally2 Evo di MM Motorsport ed il pilota bresciano, affiancato alle note da Marco Zegna.
 
Riscontri altamente soddisfacenti, quelli analizzati dallo staff tecnico della squadra nel corso della gara, valorizzati da un’interpretazione della vettura che ha assecondato le aspettative del driver lombardo, chiamato – tra un mese – al primo appuntamento di International Rally Cup, il Rallye Elba. Una performance che ha garantito ampie prospettive su una collaborazione stagionale che, oltre all’IRC, vedrà le parti proseguire il percorso nella Coppa Rally di Zona 3, garante di un avvio fatto di prestazione e risultato. 
 
Nella foto (Nicholas Magoni): Flavio Brega in azione al Camunia Rally. 
Fonte: V-Press

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto