SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Monti Iblei decisiva per Cassibba

Nel TIVM sud è ancora in gioco la classifica di Gruppo E2SC, nel Campionato Siciliano la graduatoria assoluta. Il driver ragusano pronto a dare il massimo al volante della Nova Proto V8 2000 Synergy nella gara di casa dal 29 Settembre al 1 Ottobre.
Dopo il podio ottenuto nella trasferta sarda alla 32^ Iglesias Sant’Angelo, Samuele Cassibba affronterà da venerdì 29 Settembre a domenica 1 Ottobre su Nova Proto Np 01 spinta da motore Synergy V8 2000, la 66^ Monti Iblei, ultimo round di Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud e del Campionato Siciliano.
La gara oltre ad essere particolarmente importante per il portacolori dell’Ateneo dal momento che corre in casa, ha assunto un riscontro fondamentale per l’epilogo dei campionati. Per quanto riguarda la classifica assoluta per il Trofeo Italiano Velocità Montagna in virtù degli scarti che hanno penalizzato il giovane driver comisano, per la classifica di Gruppo E2SC e il Campionato Siciliano, è ancora tutto da decidere.
-“In prossimità dell’imminente weekend della gara di casa – ha dichiarato Cassibba –  il primo pensiero sarà avere al fianco mio padre in veste di Team Manager che valorizza ancora di più il lavoro svolto.  Purtroppo l’assegnazione dei punteggi ai fini della graduatoria assoluta di TIVM sud, non mi consente di lottare per la classifica assoluta avendo dovuto scartare anche degli ottimi piazzamenti dal totale dei punti validi, punteremo quindi alla classifica di Gruppo, di Classe e al Campionato Siciliano. Comunque è una gara da me particolarmente sentita, dove la pressione è molto più alta del solito perché troverò la famiglia, gli amici e il pubblico più vicino. La biposto francese è già stata testata su questo tracciato nell’edizione precedente, quindi non resta che affinare le regolazioni rispetto alle condizioni del meteo e del fondo che è stato migliorato”-.
L’impegno della Monti Iblei prevede un tracciato di 5,5 chilometri con partenza sulla salita della strada provinciale di SP7, che parte dalla zona industriale e arriva alla fine della circonvallazione di Chiaramonte Gulfi.
Il weekend della gara inizierà venerdì 29 Settembre con le operazioni preliminari di verifiche sportive e tecniche dalle 10.30 alle 18.30 presso Piazzale Ins. Giuseppe Gafà. Sabato 23 si svolgeranno le due manche di ricognizione con partenza alle ore 9.00. Stesso orario per il via alle sfide decisive delle due Gare di domenica 1 Ottobre della 66^ Salita dei Monti Iblei. Le premiazioni che chiuderanno la manifestazione di svolgeranno nel teatro “L. Sciascia” – C.so Umberto I di Chiaramonte Gulfi 30 minuti dopo l’arrivo dell’ultima vettura in gara.
Fonte: Erregimedia
Foto: Francesco Zedda

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Ruote nella Storia celebra i 100 anni della Catania-Etna

S’incentra sulla rievocazione di una celebre e storica gara automobilistica la tappa di Ruote nella Storia che, il prossimo 19 maggio, attraverserà alcune importanti località della Sicilia orientale, ai piedi del vulcano più alto d’Europa. Il format, nato dall’impegno di ACI Storico in collaborazione con Automobile Club d’Italia, affronterà un viaggio, con la storia e

Rally Sport Evolution: Abeti ed Intelvi, in tre all’esordio stagionale

Vigilucci al via del terzo atto della Coppa Rally ACI Sport di settima zona mentre nel comasco Asnaghi e Busnelli ritornano dopo una lunga pausa. L’imminente fine settimana coinciderà con l’esordio stagionale di tre punte sulle quali Rally Sport Evolution conta in particolar modo per ben figurare. Sabato 18 e Domenica 19 Maggio andrà in

In cinquanta alla 30ª Coppa Città di Partanna

Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna, gara valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, organizzata dallo Sporting Club Partanna, in programma nella cittadina della Valle del Belice oggi e domenica 19 maggio. Chiuse le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna, la gara tra

error:
Torna in alto