SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Motorsport Italia: pronti a scatenare la passione con Renault Sport nel 2024!

Con l’arrivo della nuova Renault Clio Rally5 Phase 2 il team di Max Rendina intensifica l’impegno in vista della stagione sportiva 2024 presentando il nuovo Clio Trophy Italia.
Motorsport Italia, official dealer per l’Italia di Renault Sport Alpine, è lieta di annunciare i prossimi entusiasmanti impegni per la stagione 2024 che proseguono quanto costruito nel corso della passata stagione sia con il Clio Trophy Italia che grazie all’esperienza maturata nella gestione tecnica del Campionato Italiano Assoluto Rally Junior.

La prima grande novità è l’arrivo della nuova Renault Clio Rally5 Phase 2, la versione aggiornata della tutto avanti francese. Lo staff di Motorsport Italia ha appena ritirato dalla factory di Dieppe il primo esemplare prodotto che è arrivato in esclusiva in Italia. Il nuovo modello, pur mantenendo la quasi totalità delle specifiche tecniche del modello 2023, aggiorna in modo importante l’estetica portando la vettura alla linea della nuova Renault Clio sia nel frontale che nel posteriore migliorandone anche il bilanciamento complessivo.

Motorsport Italia sarà ovviamente il distributore ufficiale del kit per l’Italia che permetterà di aggiornare le Renault Clio Rally5 in uso alla versione più recente.

Importante notizia in questa prima fase dell’anno è però il lancio del Clio Trophy Italia 2024, pronto al via dopo la prima stagione di test che ha portato grandi risultati in termini di interesse. Il Clio Trophy Italia 2024, il cui regolamento è in fase di approvazione da parte di ACI Sport ma è già consultabile su renaultsport-racing.net, si candida per essere una una delle serie monomarca più competitive e avvincenti del panorama rallystico italiano.

La serie, riservata appunto alla Renault Clio Rally5 Phase 2 seppur consentendo la partecipazione anche della Rally5 attualmente in circolazione, spinge sull’ottimo bilanciamento performance/budget del modello ritenuto come una delle migliori vetture di ingresso alla specialità sia per consentire ai giovani piloti un graduale ed efficace inserimento e ai piloti più esperti un ottimo prodotto in termini di prestazioni e costi. La serie sarà aperta a piloti di tutte le nazionalità con licenza Internazionale o Nazionale, ad eccezione dei piloti Prioritari FIA e del 1° Elenco Internazionale ACI Sport 2024.

Due saranno i calendari: Clio Trophy Italia CRZ (su asfalto) legato agli appuntamenti della Coppa Rally di Zona e Clio Trophy Italia Campionato Italiano Rally Terra legato ovviamente agli appuntamenti della serie tricolore sterrata. I concorrenti prenderanno punteggio a seconda delle gare dove decideranno di iscriversi e concorreranno ad un montepremi di 50 mila Euro totalmente in denaro distribuito sia gara per gara che in base alle classifiche finali.

“Siamo entusiasti di dare il via alla stagione 2024 con Renault Sport Alpine – ha commentato Max Rendina – il nuovo kit Renault Clio Rally5 Phase 2 rappresenta un’evoluzione significativa per la vettura, che si conferma competitiva e performante e perfetto strumento non solo per i giovani. Il Clio Trophy Italia 2024, con il suo format migliorato ed ampliato e gli interessanti premi in palio, è un’occasione imperdibile per i piloti che desiderano emergere nel panorama rallystico italiano. Non appena il regolamento sarà approvato daremo il via alle iscrizioni”.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto