SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Movisport al “Valtellina”: Miele-Mometti con la Citroen DS3 WRC

Quarta gara stagionale per il giovane driver lombardo, che tenta il bis del 2022, tornando sulla DS3 WRC.
Stessa gara, stessa vettura. Simone Miele torna alla Coppa Valtellina, questo fine settimana, con la Citroen DS3 WRC, la compagna di tante battaglie e tante vittorie, una di quelle proprio l’edizione dello scorso anno di una delle gare più longeve in Europa, quest’anno giunta alla 66^ edizione.
Sarà appuntamento della Coppa Rally di Zona 2, quarto atto stagionale, a Sondrio, ed il pilota milanese oltre ad inseguire il bis in questa gara, andrà alla ricerca del primo successo stagionale alla sua quarta gara dell’anno.
Il transito in pedana del primo concorrente del Rally Coppa Valtellina è previsto alle 16:01 di sabato 1 luglio. Nella giornata di sabato sono previste due prove cronometrate ad Albosaggia (2,75km) e Mello (10,79 km) da ripetersi due volte. Dopo il riordino delle 17:56 in centro a Morbegno e l’assistenza da 45 minuti, è previsto l’ultimo passaggio sulla Mello alle ore 21:30 per dare modo a tutti gli equipaggi di percorrerla con i fari supplementari. A conclusione della giornata, l’ingresso del riordino notturno. Domenica 2 luglio, la partenza avverrà in ordine di classifica ed il primo concorrente lascerà il parco chiuso alle ore 08:21 per andare dapprima in assistenza (45 minuti) e poi sulle prove di Berbenno (7,10 km) e Postalesio (10,49 km) -da ripetersi due volte- intervallate da un riordino a Chiesa in Valmalenco alle ore 10:59 e il service park sempre da 45 minuti. L’arrivo del primo concorrente sulla pedana di Piazza Garibaldi a Sondrio è previsto alle ore 14:46.
A SEGNO I DUE IMPEGNI “DOLOMITICI”
Due le partecipazioni, nel fine settimana passato, alla terza prova del “tricolore” asfalto, il celebre Rally di San Martino di Castrozza, in Trentino, all’ombra delle celebri “pale”.
Gara di forza per il giovane veronese Mattia Scandola, in coppia con Alessandro Franco sulla GR Yaris del Trofeo. Il monomarca giapponese era al terzo atto e Scandola, affiancato da Alessandro Franco, ha dato una sterzata decisa alla stagione dopo un avvio punteggiato dalla sfortuna, finendo ottavo nella classifica del monomarca giapponese. La 208 Rally4 di Rizziero Zigliani e Albrecht Baruffa ha invece chiuso al decimo posto di classe.          
Nella foto: Simone Miele in azione
Fonte: Alessandro Bugelli | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto