Obiettivo centrato per BB Competition al Rally Terra Sarda: Nicola Angilletta verso la Finale Nazionale Coppa Italia Rally

La scuderia spezzina conquista la Coppa Rally di Zona 9 di classe Rally5 con il suo portacolori, interprete di una performance valsa la vittoria di categoria sulle strade della Gallura.
BB Competition ha concretizzato l’obiettivo prefissato all’avvio della stagione sportiva, condividendo con Nicola Angilletta la vittoria della Coppa Rally di Zona 9 nella classe Rally5, legittimando la leadership sulle strade del Rally Terra Sarda, appuntamento che ha interessato la Gallura nel fine settimana. Al volante della Renault Clio Rally5 “gommata” Michelin del team V-Sport, condivisa con Michael Adam Berni, il portacolori della scuderia spezzina ha legittimato la prima posizione di categoria fin dalla prima giornata di gara, mantenendolo fino all’arrivo di Porto Cervo, location che – con la vittoria – gli ha garantito la qualificazione alla Finale Nazionale Coppa Italia Rally, in programma a fine mese al Rally del Lazio.
 
Un palcoscenico di spessore, quello proposto dal Rally Terra Sarda, cornice che ha ambientato anche il confronto valido per il Trofeo Michelin Italia e per l’R-Italian Trophy, confermando la bontà della programmazione stagionale di Nicola Angilletta. Tre, le vittorie stagionali conquistate dal driver in altrettante occasioni, al Rally Golfo dell’Asinara, al Rally del Vermentino ed al Rally Terra Sarda, appuntamento di chiusura della kermesse regionale sarda.
 
“Siamo soddisfatti della performance e del risultato, nelle fasi di parco assistenza abbiamo effettuato diverse regolazioni sulla vettura, fondamentali anche in ottica Rally del Lazio – il commento di Angilletta all’arrivo – ringrazio BB Competition, fondamentale nel supporto alla mia programmazione sportiva”.
Nella foto (Amicorally): Nicola Angilletta in azione al Rally Terra Sarda. 
Fonte: Gabriele Michi | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Lussorio Niolu vince il 1° ABC Motor Challenge

Il portacolori dell’ABC Motorsport, Lussorio Niolu al volante di una Suzuki Prosport, ha vinto la prima edizione dell’ABC Motor Challenge organizzata sulla pista di Tramatza dall’ABC Motorsport e dall’associazione Bono Corse. Niolu ha preceduto il compagno di scuderia Roberto Idili su Kawasaki I.R. Sport, mentre sul terzo gradino del podio è salito Enea Carta su

Poker di Faggioli alla Salita del Costo

Un finale mozzafiato consegna al campione fiorentino la quarta vittoria nella cronoscalata vicentina per 4 decimi su Merli. Fazzino completa il podio. Moessler si aggiudica la gara delle auto storiche. È Simone Faggioli ad aggiudicarsi la 31^ Salita del Costo al volante delle Nova Proto NP-01, firmando la vittoria con la quale il pilota fiorentino

Il 48° Trofeo Maremma parla reggiano: vittoria per Tosi-Costi (Skoda)

Il celebre rally organizzato da Maremma Corse 2.0, secondo atto della Coppa di 7^ zona, è rimasto incerto fino all’ultimo metro di gara, con il successo andato all’equipaggio emiliano, passato a condurre da metà gara approfittando del terreno perduto dal locale Alessio Santini (Citroen C3 WRC plus), incappato in una foratura a metà gara, quando

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

error:
Torna in alto