SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Pomarance è pronto ad accogliere la seconda prova del Trofeo Enduro Husqvarna 2024

Il Trofeo Enduro Husqvarna 2024 sbarca a Pomarance, dove nel weekend del 27 e 28 aprile sono attesi oltre 100 Husky Rider, pronti a sfidarsi sul filo dei centesimi fino all’ultima speciale!

Dopo la prima tappa di Città della Pieve, caratterizzata da condizioni del percorso estremamente impegnative, il Trofeo Enduro Husqvarna arriva a Pomarance (PI), dove nel weekend del 27 e 28 aprile si correrà la seconda tappa del monomarca più esclusivo nel panorama dell’enduro italiano.
Il programma della gara, magistralmente organizzata dal Motoclub Pomarance, è molto intenso: dopo le operazioni preliminari del sabato mattina, tutti gli iscritti si ritroveranno nel pomeriggio per il consueto briefing obbligatorio, durante il quale si terranno anche le premiazioni della prima tappa, annullate per le pessime condizioni meteo. Per l’occasione, tutti i premiati riceveranno un omaggio speciale offerto da Eleveit, Official Sponsor del Trofeo.

Domenica la gara si disputerà con la classica formula del Trofeo: lo staff del Presidente Paolo Salvetti ha organizzato due giri di Enduro da 70 km ciascuno, con 3 prove speciali cronometrate a giro. Come sempre, tutte le speciali sono state tracciate sotto la supervisione del Track Inspector Arnaldo Nicoli e in particolare il Cross Test 2 sarà facilmente accessibile dal pubblico e dagli accompagnatori.
Il paddock verrà allestito a due passi dal centro, dove oltre alla Hospitality Husqvarna Motorcycles sarà possibile chiedere preziosi suggerimenti sul set-up delle sospensioni presso il Centro Autorizzato WP Suspension Moto Di Guida, o farsi consigliare dallo staff del Service METZELER Riga Gomme sulla scelta corretta degli pneumatici da utilizzare in gara.

Se poi ci fosse la necessità di controllare il livello dei liquidi della moto prima di metterla in parco chiuso, lo staff di MOTOREX è a disposizione dei trofeisti, mentre per fare gli ultimi acquisti, si potrà visitare il Temporary Shop allestito dal Concessionario NSA di Casnigo (BG).
Tutti i luoghi di interesse ai fini della competizione sono raggiungibili con un semplice “tap” utilizzando l’app WHIP LIVE, mentre gli ordini di partenza e le classifiche sono disponibili on-line nel sito enduro.ficr.it.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto