Primi nomi al Rally di Taormina

Chiuse le iscrizioni, nell’attesa dell’ufficializzazione da parte della federazione, arrivano alcune anticipazioni sui protagonisti con in prima fila tutto il podio dell’edizione 2022.

Con la chiusura delle iscrizioni è  cominciata la settimana del Rally di Taormina 2023. Sabato 9 e domenica 10 il rombo delle vetture tornerà a pervadere la costiera ionica ed in particolare la più iconica delle sue perle dove si svolgeranno partenza e arrivo.
 Si attende a breve l’ufficializzazione da parte della federazione dell’elenco iscritti, ma ci sono le prime indiscrezioni su numeri e nomi che lasciano presagire sfide appassionanti per il prossimo weekend. Fra moderne e storiche raggiunta quota 90 che rappresenta per la New Turbomark Rally Team, scuderie organizzatrice dell’evento, un primo successo per questo finale di stagione.
Quanto ai nomi spiccano i protagonisti della edizione 2023, con tutto il podio al completo, ovvero il vincitore padrone di casa Danilo Novelli  con alle note il messinese Alessandro Anastasi, i peloritani Marcello Rizzo ed Antonio Pittella con le Skoda Fabia nonché l’altro Santateresino Michele Coriglie che con il toscano Luca Grilli è stato primo delle su Peugeot 208 2 ruote motrici. Con altre 2 Skoda al via in classe regina anche il messinese Giovanni Celeste e il nisseno Salvatore Cristofaro Di Benedetto, mentre con le altre Peugeot 208 a rendere appassionante 2 la sfida “tutta avanti” 2 new entry per il rally provenienti dalle cronoscalate: il 19enne nisseno Marco Nicoletti e l’esperto etneo Andrea Currenti.
L’edizione del Rally di Taormina entrerà nel vivo venerdì 7 dicembre con la prima parte delle verifiche sportive e tecniche dalle 18.00 alle 21.30 che proseguiranno sabato dalle 9.00 alle 12.00. Alla  stessa ora è in programma lo Shakedown su un tratto di 2.20 KM della PS Castelvecchio Scifi, prova che si ripeterà due volte nella prima giornata alle 15.00 dopo lo start del rally sarà dato in Piazza Vittorio Emanuele II a Taormina alle 14.11 e alle 21.54 prima del riordino notturno delle 22.30. Domenica motori accesi alle 8.01, con tre passaggi sulla Misserio Savoca in programma alle 9.18, alle 12.37 e alle 15.46. L’arrivo di nuovo in Piazza a Taormina alle ore 17.00.
Fonte: L’Ufficio Stampa Erregimedia Rif. Rosario Giordano

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Team Bassano dal “Costo” al “Maremma”

Va in archivio un altro fine settimana che ha visto impegnati i portacolori della scuderia bassanese in quattro diverse gare tra rally, salita e regolarità. Salita, rally e regolarità nello scorso fine settimana per una dozzina di vetture griffate Team Bassano, ben sei delle quali erano impegnate nell’edizione 2024 della Salita del Costo tornata a

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

error:
Torna in alto