Pronto a scattare il Rally di Taormina

Domani motori accesi per lo shakedown dalle 9.00, poi il via ufficiale alle 14.11 da Piazza Vittorio Emanuele II e le prime due speciali inframezzate da una lunga pausa.
Ultime ore di attesa per il Rally di Taormina che in queste ore è già entrato nella fase pre gara di verifica per alcuni equipaggi che domani per primi accenderanno i motori per disputare dalle 9.00 alle 12.00 lo shakedown su un tratto di 2,200 km in località Casalvecchio Siculo. In contemporanea la seconda parte delle verifiche e poi tutti in Piazza Vittorio Emanuele II per la partenza della gara fissata alle 14.11.
A salutare gli equipaggi nel pomeriggio, presso il centro servizi di Villa Ragno a Santa Teresa Riva, anche il Delegato/Fiduciario ACI Sport, che in occasione della vigilia del rally ha scambiato gli auguri natalizi con tutti gli sportivi dell’isola, alla presenza del Primo Cittadino della località ionica Danilo Lo Giudice.
Col numero 1 sulle fiancate sarà la Skoda Fabia di Danilo Novelli, il beniamino di casa, vincitore della scorsa edizione, con alle note quest’anno il pattese Roberto Longo, a scattare dal centro di Taormina, poi, in rapida sequenza a lasciare il palco delle partenze saranno altre 4 vetture del marchio boemo con i secondi del 2022, Marcello Rizzo e Antonio Pittella, quindi l’equipaggio d’oltre stretto composto da Pietro Porro e Alberto Contini e a seguire i messinesi Giovanni Celeste con  Luigi Aliberto e il nisseno Salvatore Di Benedetto con l’altro pattese Giovanni Barbaro. Sara poi la volta dei palermitani Alessio Profeta e Giuseppe Buscemi su Renault Clio Super 1600 e via via tutti gli altri con una forte preponderanza di piloti locali, pronti a dare il massimo sulle strade di casa.
La prima prova speciale Casalvecchio Siculo è in programma alle ore 15.00 e sarà ripetuta alle 21.54 con una lunga pausa fra le i due tratti cronometrati per la scelta organizzativi del Rally team New Turbomark di riportare l’evento al fascino di altri tempi quando le corse si facevano anche di notte con la luce dei fari supplementari.
Domenica 10 dicembre la competizione riprenderà alle 8.01 con i tre passaggi sulla prova di Misserio – Savoca in programma alle 9.18, alle 12.37 e alle 15,48, i tre parchi assistenza a Santa Teresa Riva e i riordini a Roccalumera. L’arrivo è previsto di nuovo in piazza Vittorio Emanuele II a Taormina alle 17.00.
Fonte e foto: ufficio stampa Erregimedia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto