SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

R Italian Trophy al 58° Rally del Friuli Venezia Giulia

La 58esima edizione del prestigioso Rally del Friuli Venezia Giulia è oramai alle porte. La gara friulana, che avrà come “propulsore” la cittadina longobarda di Cividale del Friuli, si aprirà ufficialmente con le verifiche ante-gara di sabato 15 e proseguirà poi con la le prime speciali per continuare poi domenica con il clou della competizione, che è il terzo appuntamento in zona 4 della Serie R ITALIAN TROPHY e della Coppa Rally di Zona.
Ad inaugurare le partenze della gara e del 1° raggruppamento sarà il consolidato duo composto dai friulani Filippo Bravi ed Enrico Bertoldi su Hyundai I20. Alle loro spalle partirà, con il nr. 2 un altro duo di esperienza formato da Marco Signor e Patrick Bernardi su Skoda Fabia.
Nel 2° raggruppamento, in solitaria e alla sua prima gara nella Serie 2023, troviamo Renzo Rampazzo in coppia con Michael Guglielmi, in gara con il nr. 31 sulle portiere della loro Renault Clio R3.

L’elenco del 3° raggruppamento si compone di 4 equipaggi: i primi 2 al via su Peugeot 208 Rally4/R2 e precisamente con il nr. 43 Matteo De Sabbata in coppia con Giulia Barbiero e con il nr. 44 Riccardo Zavagno (nella foto sopra) con a fianco Michele Barison, gli altri 2 entrambi su Renault Clio Rally5 e precisamente con il nr. 55 Gianni Bardin insieme a Luca Pascale e con il nr. 57 Matteo Selvestrel affiancato da Fabiana Da Rui.
Come sopraccitato, la bandiera tricolore verrà sventolata al 1° concorrente della gara alle ore 15.11 di sabato 15 da Cividale del Friuli e subito vi sarà il primo importante “assaggio” con la prima speciale da ripetere 2 volte, la storica “Trivio-Stregna” di 14,360 km.
La competizione, dopo il riordino notturno, proseguirà domenica 16 con le restanti piesse, entrambe con 2 passaggi, la “Valle di Soffumbergo” di 7,360 km e la “Canebola-Masarolis” di 14,060 km. L’arrivo è previsto sempre a Cividale a partire dalle ore 13.56, dopo aver percorso 71,560 km di tratti cronometrati. Per seguire i nostri iscritti, i loro risultati, notizie ed aggiornamenti durante tutta la stagione, è a disposizione il sito web dedicato www.rtrophy.it e la pagina Facebook “R ITALIAN TROPHY”.
Guglielmo Giacomello

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto