Rally Colli del Monferrato e del Moscato: un percorso spettacolare tra i vigneti astigiani

Moncalvo ed il territorio protagonisti assoluti il 9-10 dicembre.
 
Il 9 e 10 dicembre a Moncalvo andrà in scena la consueta grande festa di fine stagione per i rallysti piemontesi, che da anni si danno appuntamento sulle strade monferrine per l’ultima sfida sugli asfalti di casa prima della pausa invernale.
Il Rally Colli del Monferrato e del Moscato, giunto all’edizione numero 26, torna quindi nella sua classica collocazione tardo autunnale.
Invariata la scelta del percorso rispetto a quella che avrebbe dovuto essere l’edizione estiva della gara, rinviata poi a dicembre. Moreno Voltan ed i suoi collaboratori hanno scelto tre prove speciali dall’alto tasso tecnico ed altrettanto spettacolari, che andranno a formare i 52 chilometri cronometrati previsti dalla tabella distanze e tempi.

Casorzo Monferrato e Calliano si percorreranno tre volte, mentre sono previste due soli passaggi sulla Moncalvo, che includerà la famigerata “Z”, ovvero una sequenza di due inversioni molto strette da sempre scelta da fotografi e video operatori, nonché dal pubblico.
“Abbiamo scelto un percorso capace di emozionare e divertire sia i concorrenti che il pubblico, tutti devono essere coinvolti in questo grande weekend di rally. Le prove speciali scelte sono un giusto mix tra velocità e tecnica, che senza dubbio premieranno gli equipaggi più completi. Cerchiamo sempre di avere la massima attenzione verso i dettagli per creare la miglior manifestazione possibile. La partenza e l’arrivo a Moncalvo poi renderanno il tutto ancora più intenso” – ha dichiarato Moreno Voltan a poco più di due settimane dall’apertura delle iscrizioni.
 
Il territorio del Monferrato tornerà quindi ad essere il grande protagonista di una manifestazione motoristica; le strade panoramiche immerse negli splendidi vigneti a cavallo tra le province di Asti ed Alessandria sono celebri a livello mondiale per la produzione vinicola ma anche ben note ai rallysti, che da oltre un ventennio si danno appuntamento a Moncalvo per questa classica di fine stagione, cresciuta fino a raggiungere la validità nazionale di cui si fregia attualmente. Dai Rallysprint di fine anni ’90, passando per le Ronde ed i Rally Day, la storia del Rally Colli del Monferrato e del Moscato ha incrociato da qualche anno quella della cittadina astigiana, celebre per essere stata la “casa” del Rally Sprint d’Inverno e che ora è la sede stabile della manifestazione targata VM Motor Team e Race Motorsport Italia.
 
La prima data, importantissima, sarà quella designata per l’apertura delle iscrizioni, il 9 novembre; esattamente un mese prima che il popolo del rally si incontri a Moncalvo per il weekend di gara, con i motori che inizieranno già a farsi sentire durante lo Shakedown cronometrato.
Fonte: Ufficio Stampa VM Motor Team Stefano Bertuccioli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Del Coco e Mancuso campioni del Supermarecross EICMA

D’Agata, Milani, Sardisco e Amali vincono gli altri titoli – A Del Coco anche il trofeo Pirelli Vincenzo Lombardo. Gran finale degli Internazionali d’Italia EICMA Supermarecross. A Maccarese, sul litorale di Fiumicino, vengono assegnati tutti i titoli in palio nel campionato di motocross su sabbia, con la vittoria nelle categorie principali di Matteo Del Coco

CIRAS E TRZ nel 2024 di Bonaso

Il pilota di Albignasego non lascia ma raddoppia e, dopo un 2023 di rodaggio nel tricolore storico, alza l’asticella e mette nel mirino due obiettivi. Reduce da un 2023 che lo ha visto prendere confidenza con la massima serie nazionale per le regine d’un tempo, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, lasciando delle importanti tracce,

Vallate Aretine, Luise è pronto per la battaglia

Il campione italiano di quarto raggruppamento in carica è pronto a difendere il titolo, motivato ulteriormente da un anniversario a lui molto caro. Correva l’anno 2017 quando, al termine di un 24 e 25 Febbraio indimenticabili, Matteo Luise saliva sul gradino più alto del podio della sua gara di casa, il Rally Storico Città di

Il VM Motor Team premia i campioni sociali

Amicizia e solidarietà alla cena sociale della scuderia alessandrina. Si è svolta sabato 24 febbraio la premiazione del campionato sociale del VM Motor Team. Durante la serata i tantissimi rallysti e simpatizzanti presenti, circa un centinaio di persone, hanno ripercorso il 2023 sportivo della scuderia guidata da Moreno Voltan, passando poi alla presentazione dei programmi

error:
Torna in alto