Rudy Michelini alla chiamata del Rally Internazionale Casentino: il pilota lucchese atteso su Citroën C3 Rally2

Il portacolori della scuderia Movisport conferma la partecipazione al terzo appuntamento di International Rally Cup, cercando un ruolo di primo piano al volante della vettura messa a disposizione da PA Racing.

Rudy Michelini è pronto a calarsi – per la seconda volta – nell’abitacolo della Citroën C3 Rally2. A fare da cornice all’impegno che lo coinvolgerà nel fine settimana saranno i centocinque chilometri proposti dal Rally Internazionale Casentino, appuntamento valido come terza prova di International Rally Cup ed ambientato in provincia di Arezzo.
Settimo assoluto nell’occasione di approccio alla vettura – quella garantita dal Rally Internazionale del Taro – il pilota lucchese cercherà di affinare il feeling con la “francese” condividendo con il codriver Nicola Angilletta ambiziose prospettive, legate ad un asfalto sul quale ha saputo, nelle precedenti edizioni di gara, esprimersi ai vertici.
 
Il Rally Internazionale Casentino, con le sue otto prove speciali, rappresenterà un impegnativo banco di prova per il portacolori della scuderia Movisport, assistito in campo gara dal team PA Racing, struttura che metterà a disposizione l’esemplare turbocompresso equipaggiato con pneumatici Pirelli. Una vettura che ha già garantito buone sensazioni a Michelini, espresse nel precedente impegno di campionato attraverso una vera e propria progressione che lo ha portato, chilometro dopo chilometro, ad un feeling soddisfacente con i suoi automatismi.
 
La partenza del 43° Rally Internazionale Casentino è in programma alle ore 19:00 di venerdì, da Bibbiena. Il primo giorno di gara si articolerà sullo svolgimento di due passaggi sulla prova speciale “Rosina”, di 7.48 km. L’indomani, sabato, riflettori puntati sull’asfalto della “Caiano” e “Barbiano” e su un successivo trittico di prove di grandi contenuti che, oltre ai due tratti già affrontati, chiamerà in causa anche i 22.88 km della “Crocina”. Il terzo parco assistenza previsto dal format di gara anticiperà il gran finale, ambientato sui 29.45 km della “Talla”, con partenza alle ore 20:16. L’arrivo è in programma dalle ore 21:31, a Bibbiena in Viale Garibaldi.
 
Nelle foto (Nicolas Magoni): Rudy Michelini in azione al Rally Internazionale del Taro. 
Fonte: Gabriele Michi | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto