SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Scuderia Palladio ai piedi del podio al “Marca”

Con una condotta saggia Bottoni e Peruzzi su Skoda Fabia concludono al quarto posto assoluto il primo impegnativo rally della Coppa di Zona 4.
Al “Costa del Gargano” Tortorici e Andrian sono ottavi.

È stato un Rally della Marca decisamente molto più impegnativo del previsto quello che si è disputato sabato scorso con partenza e arrivo a Valdobbiadene, con la duplice validità per il Trofeo Italiano Rally e Coppa ACI Sport di Zona.
A rendere ancor più difficili per Federico Bottoni e Sofia Peruzzi le prove speciali trevigiane – già note per la loro completezza e complessità – ci si sono messe anche le condizioni meteo, che nei giorni imminenti la gara hanno persino fatto comparire in abbondanza la neve sul Monte Cesen.
Il duo della scuderia del “gatto col casco” partiva cauto nelle prime battute di gara affrontando, al volante della Skoda Fabia Evo messa a disposizione da PA Racing e gommata Michelin, prima la lunga prova “Monte Cesen” e successivamente l’impegnativa “Monte Tomba” insediandosi in sesta posizione assoluta dopo il primo giro completato con la “Mostaccin”. Si registrava poi un netto miglioramento nel secondo passaggio della speciale alle porte di Valdobbiadene ma altrettanto non si verificava sul Tomba, complice la pioggia che ha iniziato a cadere quando altri equipaggi erano già transitati, senza comunque interferire con la posizione in classifica che successivamente diventava la quarta assoluta.

“Un clima decisamente inaspettato vista la stagione – commenta Bottoni – ha reso ancor più complesso lo svolgimento del primo atto della Coppa di Zona, rendendo difficile soprattutto la scelta della giusta gommatura per affrontare le tre prove speciali dove abbiamo trovato di tutto. Siamo comunque soddisfatti, Sofia ed io, della nostra gara che proponeva anche i primattori del Trofeo Italiano Rally e l’unico rammarico è stato per aver affrontato il secondo passaggio sul Monte Tomba entrando diversi minuti dopo i primi: addirittura siamo partiti 4’ dopo il numero 9 che ci precedeva e l’abbiamo corsa sotto la pioggia battente. Forse senza questo gap avremmo potuto giocarci il terzo posto con Miele ma, ribadisco che il risultato è più che positivo. Ringraziamo come sempre i nostri genitori e i sostenitori che ci permettono di correre ad alti livelli e puntare a risultati di pregio”.
Nei giorni scorsi si è anche disputato il 3° Rally Costa del Gargano, valevole per la Coppa di Zona 8, al via del quale era presente a difendere i colori della Scuderia Palladio l’equipaggio formato da Vincenzo Tortorici e Fabio Andrian su Skoda Fabia R5 Evo con la quale si sono piazzati all’ottavo posto assoluto.
Fonte: Ufficio Stampa Scuderia Palladio Andrea Zanovello
Foto: Mario Leonelli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alberto e Giuseppe Scapolo centrano il “6” a La Marca Classica

Ancora una vittoria, la sesta, per i portacolori della Nettuno Bologna con la Fiat 508C con la quale precedono la vettura gemella di Barcella – Ghidotti e la Lancia Lambda di Sisti – Gualandi. Vignato – Bellin con la Lancia Fulvia e Susto – Serafini su Citroen C2 sono i vincitori della “turistica” storica e moderna.

Luca Rossetti e Debora Fancoli vincono il 67° Rally Coppa Valtellina

Quinta vittoria al Coppa Valtellina per Luca Rossetti che insieme a Debora Fancoli sbaraglia la concorrenza sulla Skoda della Lion Team. Rush al cardiopalma per gli altri gradini del podio: secondi Bracchi-Rocchi e terzi Medici-De Luis. Cinquina di Luca Rossetti al Rally Coppa Valtellina. Nell’edizione 2024 il driver tiranese, navigato per la prima volta da

Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano all’8° Rally Val d’Aveto

Finale sotto una pioggia battente, sul podio Federici e Gangi. Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano nell’ottava edizione del Rally Val d’Aveto. La coppia della BB Competition formata dal pilota spezzino e dal navigatore toscano ha dominato la gara già dalle prime battute a bordo della Skoda Fabia RS Rally2 curata dalla Erreffe, andando a

Pistoia Corse già al lavoro per il 45° Rally Città di Pistoia

Confermato per il 5-6 ottobre sarà l’atto finale della Coppa Rally di zona 7, valido anche per il Trofeo Rally Toscano oltre che come ultima prova del Campionato Provinciale Aci Pistoia. La Scuderia Pistoia Corse da delineando i caratteri del 45° Rally Città di Pistoia, l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 7, in programma

error:
Torna in alto