SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Scuderia Palladio Historic: Salvini ci prova nel moderno  

Assieme a Davide Tagliaferri, il portacolori del “gatto col casco” lascia momentaneamente la Porsche in garage per salire all’imminente Rally di Reggello sulla Volkswagen Polo R5.
 
Oltre vent’anni di militanza nel mondo dei rally storici, e più di quindici tra i primattori del settore con la neroverde Porsche 911 RSR che tante soddisfazioni gli ha dato: queste le parole con le quali si può sintetizzare l’attività sportiva di Alberto Salvini in gran parte condivisa con Davide Tagliaferri nel mondo delle auto storiche ricordando anche le prime gare con la Lancia Fulvia HF, poi con la 911 2.4 S, le “divagazioni” con la Ford Escort RS, prima, e con l’Audi Quattro, poi. Ma nel curriculum del duo toscano c’è anche un volante moderno: quello della Renault Clio R3 utilizzata in un paio di occasioni al Rally di Reggello. Esperienza del passato che ha però tenuto accesa quella curiosità di riprovare con una vettura moderna e l’occasione si è presentata nuovamente in concomitanza col rally fiorentino che si correrà nell’imminente fine settimana e al via del quale, i due amici si presentano con una Volkswagen Polo R5 messa a disposizione da Pool Racing.
“È da un po’ di tempo che a me e Davide era venuto il desiderio di correre con una moderna di vertice, per provare qualcosa di diverso, ma anche per metterci in gioco in un settore dove avremo un utile banco di riscontro pur partendo senza velleità e col puro piacere di toglierci questo “sfizio”. Ovviamente resta intatta la passione per le auto storiche e, pur concentrati su quanto ci aspetta sabato e domenica, siamo già con la mente al Rally Elba Storico di fine settembre per cercare quella soddisfazione che quest’anno ancora ci manca”.
Altre notizie ed informazioni della scuderia al sito web http://www.palladiohistoric.it/
Fonte: Ufficio Stampa Scuderia Palladio Historic |Andrea Zanovello
Foto: Marco Ferretti

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alessandro Virdis e Silvia Giordo brillano alla Coppa d’Oro delle Dolomiti: sesti assoluti e primi di raggruppamento nella gara di Campionato Italiano Grandi Eventi

Un’altra trasferta positiva per l’equipaggio formato da Alessandro Virdis e Silvia Giordo e un altro prestigioso risultato per la Sardegna. Alla Coppa d’Oro delle Dolomiti, terza prova del Campionato Italiano Grandi Eventi – quartier generale Cortina d’Ampezzo – l’equipaggio Virdis-Giordo, a bordo di una splendida Porsche 356 Pre A, ha conquistato il sesto posto assoluto

Sarnano-Sassotetto: successo per Faggioli e Peroni

La cronoscalata dei Sibillini incorona nuovamente Faggioli tra le moderne e Peroni tra le storiche. Il grande spettacolo motoristico della cronoscalata intitolata a Lodovico Scarfiotti è andato in scena sui 9927 metri dell’impegnativo e spettacolare percorso che sale verso Fonte Lardina a Sassotetto dopo quasi 800 metri di dislivello. La cittadina dell’interno maceratese ha accolto

37°RallyLANA: dominio di Carmellino, vittoria per Pizio

Ricco di colpi di scena e con un finale “thrilling”, il quinto appuntamento del Trofeo Italiano Rally e della Coppa Rally di zona 1, con la vittoria andata al driver novarese, al volante di una Skoda Fabia R5, nel finale di gara. Seconda posizione per uno sfortunato Ivan Carmellino, dominatore per tre quarti della sfida,

Tutto Motori: oggi, alle 22, su Catalan TV canale 15

Oggi, sabato 20 luglio, alle ore 22 su Catalan TV (canale 15), andrà in onda la puntata della trasmissione televisiva Tutto Motori. Lo speciale televisivo, curato dalla redazione giornalistica di Tuttomotorienews, è dedicato al 1° Concorso di eleganza per automobili d’epoca tenutosi a Cagliari nella splendida cornice di Palazzo Doglio. La produzione dello speciale televisivo

error:
Torna in alto