SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Scuderia Valdelsa Classic Motor Club: a Monteriggioni la premiazione della stagione agonistica 2023

Si è tenuto presso il Ristorante “La Ducareccia” a Monteriggioni (Si) la Cena Sociale a conclusione della Stagione Agonistica 2023 della Scuderia Valdelsa Classic Motor Club di Poggibonsi.
Un’occasione per stare tutti assieme e condividere la passione per i motori ma anche l’occasione per premiare i risultati dei piloti e di tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento degli obiettivi sociali.
Ad inaugurare la serata il Presidente di Valdelsa Classic Motor Club Massimo Pucci che insieme a tutto il consiglio direttivo ha voluto complimentarsi con i piloti per gli ottimi risultati ottenuti avendo messo in bacheca un titolo italiano di classe per quanto riguarda la velocità in salita con Michele Rinaldi su Fiat Ritmo Abarth 130.
“Sono veramente felice di avervi tutti quanti a questa serata – commenta Massimo Pucci – e spero sia un anno ancora migliore del 2023 non solo per i vostri traguardi, ma anche per la Scuderia che sta crescendo con l’arrivo di nuovi giovani piloti che vogliono cimentarsi in questo meraviglioso sport”.
“Come Scuderia Valdelsa infatti – aggiunge Andrea Cardelli – cerchiamo sempre qualcosa di nuovo e grazie alla nascita dell’Academy abbiamo l’idea di far entrare nuovi ragazzi in Scuderia, portandoli in autodromo per insegnare loro a diventare piloti.”
Durante la serata, tra un video e l’altro della stagione appena conclusasi, il vice – presidente Fernando Morselli insieme Massimo Pucci hanno premiato i piloti partendo proprio dai nuovi che entreranno a far parte della Scuderia giallo – blu come il rallista Marco Paolini che, dopo qualche apparizione lo scorso anno vuole riproporsi con entusiasmo e voglia di far bene nei rally.
Altro pilota premiato è stato Claudio Ciccorossi già con qualche esperienza alle spalle nei “truck day” in pista con la sua BMW M3 il quale scenderà in pista in questa stagione rappresentando la scuderia senese.
Un riconoscimento è andato anche al pilota di Barberino Tavarnelle Matteo Bacci, vincitore quest’anno della categoria E1 – 3000 nelle Cronoscalate con la Giulietta Tcr del team di famiglia Bacci Romano Trasmissioni presente alla serata.
Un ringraziamento – tiene a precisare Pucci – inoltre ai nostri partner che ci aiutano e ci sostengono durante la stagione come: Ciccorossi, Bombata, Cip International, ZeM, Casablanca, Maxi Racing Car, Ma.Pi Rappresentanze.
Una Scuderia la Valdelsa Classic Motor Club attiva nell’ automobilismo da oltre trent’anni con una cinquantina di piloti che prendono parte alle varie specialità dalla Velocità in Salita alla Velocità in Circuito passando per i Rally sia con le vetture Storiche sia con le Moderne.
Per ulteriori informazioni sulla scuderia e rimanere aggiornato sulle loro attività e possibile visitare la pagina Facebook dedicata oppure www.valdelsaclassicmotorclub.it
Velocità in Circuito: Primo posto per la coppia Giovanni Bassi e Fernando Morselli, secondo Mimmo Giovannetti e terzo Angelo De Angelis.
A seguire Roberto Panunzi, Andrea Quercioli, Franco Ermini, Gianni De Francesco, Gianluca Riccardi, Giuseppe Bonifati, Riccardo Rossi, Massimo Pucci, Antonio Lavieri, Mauro Pizzetti,  
Nella categoria “Moderne” vince Mirko Torsellini, secondo posto per Antonio Lavieri e terzo per Andrea Pezzani ed a seguire Patrizio Lo Duca, Gianni De Francesco e Riccardo Rossi.
Nutrito invece il gruppo della Velocità in Salita con Antonio Lavieri che si aggiudica il primo posto seguito da Alvaro Bertinelli e “Ghost”.
A seguire Marco Frenguellotti, Michele Rinaldi, Luigi Capsoni, Daniele Di Fazio, Francesco Stevanin, Gianpaolo Bianucci, Alamo Mangiacarne, Giuseppe Di Fazio, Massimo Campogiani, Boris Gobbini, Franco Catalano, Giuseppe Bonifati, Andrea Quercioli, Franco Ermini, Giovanni Angelo, Domenico Cecere, Angelo De Angelis e Eric Nicchi.
Concludono le categorie il Settore Rally dove vince Marco Verrilli a pari merito con Franco Ermini e Mauro Pizzetti e la Regolarità con Antonio Lavieri.
Fonte e foto: ufficio stampa Paolo Sirigatti

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alessandro Virdis e Silvia Giordo brillano alla Coppa d’Oro delle Dolomiti: sesti assoluti e primi di raggruppamento nella gara di Campionato Italiano Grandi Eventi

Un’altra trasferta positiva per l’equipaggio formato da Alessandro Virdis e Silvia Giordo e un altro prestigioso risultato per la Sardegna. Alla Coppa d’Oro delle Dolomiti, terza prova del Campionato Italiano Grandi Eventi – quartier generale Cortina d’Ampezzo – l’equipaggio Virdis-Giordo, a bordo di una splendida Porsche 356 Pre A, ha conquistato il sesto posto assoluto

Sarnano-Sassotetto: successo per Faggioli e Peroni

La cronoscalata dei Sibillini incorona nuovamente Faggioli tra le moderne e Peroni tra le storiche. Il grande spettacolo motoristico della cronoscalata intitolata a Lodovico Scarfiotti è andato in scena sui 9927 metri dell’impegnativo e spettacolare percorso che sale verso Fonte Lardina a Sassotetto dopo quasi 800 metri di dislivello. La cittadina dell’interno maceratese ha accolto

37°RallyLANA: dominio di Carmellino, vittoria per Pizio

Ricco di colpi di scena e con un finale “thrilling”, il quinto appuntamento del Trofeo Italiano Rally e della Coppa Rally di zona 1, con la vittoria andata al driver novarese, al volante di una Skoda Fabia R5, nel finale di gara. Seconda posizione per uno sfortunato Ivan Carmellino, dominatore per tre quarti della sfida,

Tutto Motori: oggi, alle 22, su Catalan TV canale 15

Oggi, sabato 20 luglio, alle ore 22 su Catalan TV (canale 15), andrà in onda la puntata della trasmissione televisiva Tutto Motori. Lo speciale televisivo, curato dalla redazione giornalistica di Tuttomotorienews, è dedicato al 1° Concorso di eleganza per automobili d’epoca tenutosi a Cagliari nella splendida cornice di Palazzo Doglio. La produzione dello speciale televisivo

error:
Torna in alto