Scuderie. La MRC Sport al Rally Valli Oltrepò

C’era Matteo Musti con Agostino Benenti alle note su Skoda Fabia Evo alla seconda edizione del Rally Valli Oltrepò, che nello scorso week end ha animato l’Oltrepò Pavese con epicentro a Casteggio. In totale 8 Prove Speciali di cui una venerdì 4 agosto – P.S. I Borghi più Belli d’Italia – con ripetizione il giorno successivo, mentre le altre due – quelle di Rocca Susella e Valle del Riesling – sono state oggetto di tre passaggi sabato 5. “Era la gara di casa e ci tenevo a fare bene. Ci siamo riusciti: ho trovato i miei vecchi avversari, che vanno sempre molto forte, ma siamo riusciti a primeggiare tra di loro, quindi bilancio decisamente positivo. Chiudiamo con un quarto posto assoluto che avrebbe potuto essere anche un terzo, se non avessimo sbagliato una procedura di partenza, subendo una penalità di 10 secondi. Inoltre posso dire che la gara mi è servita per prendere confidenza con la vettura, soprattutto sulle percorrenze in curva e sulle staccate. Esperienza che mi sarà molto utile già dal prossimo appuntamento al Rally dell’Isola d’Elba. Ringrazio la Erreffe e Agostino Rodo, che ci hanno messo a disposizione un’auto davvero performante, e, ovviamente, la MRC Sport”.
Fonte: Piergiorgio Grizzo ufficio stampa
Foto Magnano

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Inaugurata l’edizione 2024 dei Vespa World Days

MIGLIAIA DI VESPISTI PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO HANNO GIÀ INVASO PONTEDERA NEL PRIMO GIORNO DEL GRANDIOSO RADUNO. IL TAGLIO DEL NASTRO AL VESPA VILLAGE, MENTRE AL MUSEO PIAGGIO SI È APERTA LA MOSTRA “VESPA ALL OVER THE WORLD”. CONSEGNATA ALLA POLIZIA DI STATO UNA SPECIALE VESPA GTS, CHE APRIRÀ LA SPETTACOLARE PARATA DI SABATO

7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda: le prove e gli orari

A poche ore dallo start della gara organizzata da ACI Sassari, si forniscono informazioni e dettagli utili sulle località e le strade interessate. Con l’avvio delle verifiche sportive presso il Conference Center di Porto Cervo la settima edizione del Rally Internazionale Storico Costa Smeralda entra nella fase decisiva; di seguito, si forniscono alcune informazioni sugli

Team Bassano in forze al Rally Storico Costa Smeralda

Sfiorano le tre decine gli equipaggi della scuderia veneta, presente in massa al secondo round del CIRAS e del Trofeo A112 Abarth. Sono ben ventinove gli equipaggi del Team Bassano iscritti all’edizione 2024 del Rally Storico Costa Smeralda, ventotto dei quali in gara nel rally e un ulteriore, quello formato da Leopoldo Di Lauro e

error:
Torna in alto