SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Si apre la stagione agonistica 2024 per Targa Racing Club

Esordio di Totó Riolo su PCR BMW di 4° Raggruppamento il prossimo weekend 23-24 marzo alla Coppa della Consuma, gara fiorentina che inaugura il CIVSA. Obiettivo il vertice tricolore di categoria e un profilo di alta competitività della vettura.

Con l’esordio stagionale di Totò Riolo su PCR alla Coppa della Consuma, gara che alle porte di Firenze inaugura il Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche, prende il via la stagione del Targa Racing Club.
 L’Asso cerdese non vede l’ora di indossare il casco e tornare al volante della biposto con motore BMW usata già nel 2023. L’auto sarà aggiornata su soluzioni di assetto e telaistiche curate dal Team Paco 74 Corse, soprattutto in relazione agli pneumatici radiali che saranno usati in questa stagione. Rivista in alcuni accorgimenti  anche  la parte motoristica dal Team Balletti.
Prosegue inoltre la collaborazione con Kaa Racing di Alessandro Trentini e la scuderia Squadra Corse Piloti Senesi oltre che con CST Sport.
Totò Riolo alla vigilia della nuova stagione ha dichiarato: -“Quanto abbiamo fatto nel 2023 è stato davvero esaltante, potremmo dire che da un telaio di cui sono esistiti pochissimi esemplari siamo riusciti ad ottenere qualcosa di incredibile. Adesso che il gruppo di lavoro vanta maggiori risorse grazie al lavoro di squadra che ha funzionato alla perfezione a cominciare dalla Factory Kaa Racing dell’amico Alessandro che ha allestito la vettura, i preparatori Team Balletti e Paco74 e le scuderie che ci supportano Squadra dei Piloti Senesi e Cst sport, iniziamo una nuova stagione per confermare la fiducia di chi ha creduto nel progetto e che continuerà a farlo come Sunprod e gli altri partner. Con l’energia di tutto  questo gruppo vogliamo puntare al vertice del 4° Raggruppamento con la motivazione di alzare ancor più il profilo di competitività della vettura”.
Fonte: ufficio stampa
 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto