SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Sparco partner ufficiale del Rally Italia Sardegna 2024

Prosegue la collaborazione tra il round italiano del FIA World Rally Championship e l’azienda leader nella commercializzazione di abbigliamento ed accessori per il motorsport.
Il Rally Italia Sardegna è entusiasta di confermare che Sparco, leader mondiale nel settore dell’abbigliamento e degli accessori per il motorsport, sarà nuovamente partner ufficiale per l’edizione 2024, rafforzando una collaborazione che continua da molte edizioni e che continua a crescere anno dopo anno.

Sparco porterà la sua esperienza e la sua eccellenza nella produzione di abbigliamento tecnico di alta qualità direttamente allo staff del Rally Italia Sardegna, garantendo ad ogni membro dell’organizzazione un equipaggiamento al top per affrontare le sfide di uno degli eventi più emozionanti del WRC nel contesto unico ed inimitabile della Sardegna.

Fondata nel 1977, Sparco si è affermata come simbolo di innovazione, sicurezza e performance, divenendo un punto di riferimento per piloti ed appassionati di automobilismo in tutto il mondo. Con una gamma di prodotti che comprende tute da gara, guanti, scarpe, sedili e molto altro Sparco è sinonimo di un’incessante ricerca di qualità e di uno stile distintivo che si sposa perfettamente con lo spirito e l’adrenalina del Rally Italia Sardegna. Questa continua crescita nella qualità e nella performance dei prodotti offerti hanno portato Sparco ad essere oggi un brand di eccellenza mondiale, con partnership di spessore che coinvolgono anche team di F1, del FIA WRC e di ogni altro tipo di competizione.

Antonio Turitto, General Manager del Rally Italia Sardegna, ha espresso il suo entusiasmo per la continuazione di questa partnership strategica: “La collaborazione con Sparco non è solo una garanzia di qualità per il nostro staff, ma è anche un forte messaggio sul nostro impegno verso la sicurezza e l’eccellenza. Ogni edizione del Rally Italia Sardegna mira a superare la precedente, e con Sparco al nostro fianco abbiamo la certezza di offrire il meglio in termini di prestazioni e immagine professionale.”

Niccolò Bellazzini, Brand Manager di Sparco, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di estendere la nostra collaborazione con il Rally Italia Sardegna per il 2024. Questa partnership riflette la dedizione di Sparco verso il mondo del motorsport e la nostra passione per la fornitura di attrezzature di alta qualità per piloti e team. Il rally è l’ambiente dove tutto ha preso il via, quindi appartiene al nostro DNA e poter condividere ancora il percorso con l’unico appuntamento italiano del FIA World Rally Championship è la naturale prosecuzione di un percorso al quale teniamo particolarmente”.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alberto e Giuseppe Scapolo centrano il “6” a La Marca Classica

Ancora una vittoria, la sesta, per i portacolori della Nettuno Bologna con la Fiat 508C con la quale precedono la vettura gemella di Barcella – Ghidotti e la Lancia Lambda di Sisti – Gualandi. Vignato – Bellin con la Lancia Fulvia e Susto – Serafini su Citroen C2 sono i vincitori della “turistica” storica e moderna.

Luca Rossetti e Debora Fancoli vincono il 67° Rally Coppa Valtellina

Quinta vittoria al Coppa Valtellina per Luca Rossetti che insieme a Debora Fancoli sbaraglia la concorrenza sulla Skoda della Lion Team. Rush al cardiopalma per gli altri gradini del podio: secondi Bracchi-Rocchi e terzi Medici-De Luis. Cinquina di Luca Rossetti al Rally Coppa Valtellina. Nell’edizione 2024 il driver tiranese, navigato per la prima volta da

Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano all’8° Rally Val d’Aveto

Finale sotto una pioggia battente, sul podio Federici e Gangi. Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano nell’ottava edizione del Rally Val d’Aveto. La coppia della BB Competition formata dal pilota spezzino e dal navigatore toscano ha dominato la gara già dalle prime battute a bordo della Skoda Fabia RS Rally2 curata dalla Erreffe, andando a

Pistoia Corse già al lavoro per il 45° Rally Città di Pistoia

Confermato per il 5-6 ottobre sarà l’atto finale della Coppa Rally di zona 7, valido anche per il Trofeo Rally Toscano oltre che come ultima prova del Campionato Provinciale Aci Pistoia. La Scuderia Pistoia Corse da delineando i caratteri del 45° Rally Città di Pistoia, l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 7, in programma

error:
Torna in alto