Trofeo delle Regioni: 20 i Comitati Regionali schierati e 56 le squadre, sold out gli iscritti

Dopo il grande successo dell’edizione 2022, questo fine settimana 26 e 27 agosto torna di scena il MiniEnduro per l’ultimo attesissimo atto a livello nazionale: il Trofeo delle Regioni “FELICE MANZONI”, che si svolgerà in Toscana a Massa Marittima (GR), a cura del Moto Club Massa Veternensis, capitanato dalla Presidente Sig.ra Carlotta Lotti.
Si tratta di un momento importantissimo di aggregazione tra i partecipanti e i responsabili dei CO.RE, che si ritrovano sul finire della stagione per una sorta di festa di chiusura, che si celebra in maniera molto allegra e allegorica soprattutto il sabato sera, con la sfilata di presentazione delle squadre, che si terrà alla presenza del Presidente Federmoto, Avvocato Giovanni Copioli. 
ll percorso complessivo misura 64km, 4 i giri da 16 km ciascuno, di cui 6,5 di prove speciali tra Enduro Test by 24MX e Cross Test Just1. Ad ogni giro i C.O. saranno due e una assistenza.
Poi però la domenica si torna in pista per vincere. Nel 2022 il gradino più alto del Podio nella Competizione MASCHILE lo ha conquistato il Lazio, con la formazione composta da Gabriele Melchiorri, Mauro Musci, Francesco Poeta, seconda di misura la Lombardia con Giacomo Dondè, Tommaso Roccato, Andrea Surini, terza la Toscana con Matteo Giuliani, Niko Guastini, Diego Pitzoi.
Il Trofeo Delle Regioni FEMMINILE 2022 è appannaggio della Sicilia rappresentata dalle sorelle La Mantia: Karola  e Valentina, in seconda posizione troviamo il Veneto, con Emy Forest e Roberta Gallina, terza piazza per la Liguria di Athena Magliolo  e Francesca Versaci.
Per tutti gli aggiornamenti, i risultati e le informazioni, potete consultare il sito ufficiale enduro.federmoto.it e seguirci sui canali social di OffroadProRacing. 
Appuntamento a Domenica quindi, per scoprire chi vincerà l’edizione 2023.
Che vinca il migliore. Sempre.
Vi aspettiamo in PS!
Fonte e foto: Offroadproracing

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

1° Valli Biellesi: le iscrizioni sono aperte

Organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi la gara biellese sarà il quarto appuntamento del Campionato Italiano e si svolgerà sabato 12 maggio. Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni all’undicesima edizione del “Valli Biellesi” gara di regolarità classica per auto storiche alla quale è abbinata anche la “turistica”, quest’ultima aperta anche alle moderne. Organizzata da

Ruote nella Storia e il Tour dei Rolli in Liguria

Sabato 13 aprile e domenica 14 aprile 2024 Ruote nella Storia approda tra i rolli genovesi, ovvero i palazzi e le dimore di nobili famiglie che aspiravano ad ospitare le alte personalità in transito a Genova per visite di Stato. Un viaggio sempre originale, offerto in questa occasione dalla preziosa collaborazione dell’Automobile Club di Genova,

Rally Regione Piemonte: Mikkelsen dà spettacolo sulle colline Unesco

CRUGNOLA VINCE LA “POWER STAGE” E SI RIPETE A COSSANO. BASSO RISPONDE A TREZZO E CHIUDE LA PRIMA GIORNATA AL SECONDO POSTO. NUCITA È LA TERZA FORZA IN CAMPO IN QUESTA PRIMA PARTE. Domani si riparte con altri sette impegni cronometrati. L’arrivo alle ore 17.40 in piazza San Paolo ad Alba.   La prima giornata

error:
Torna in alto