Trofeo Enduro Husqvarna 2023: grande attesa per la quarta tappa a Cairo Montenotte

Nel weekend del 9 e 10 settembre a Cairo Montenotte si correrà la quarta e penultima tappa del Trofeo Enduro Husqvarna 2023.
Archiviate le vacanze estive, torna il Trofeo Enduro Husqvarna, che nel weekend del 9 e 10 settembre farà tappa a Cairo Montenotte, nota località sulle rive del Fiume Bormida, che in passato ha già aperto le porte ai trofeisti “giallo-blu”.
L’organizzazione della gara è affidata allo staff dello storico Motoclub Cairo Montenotte, che con il coordinamento dell’instancabile Presidente Lorenzo Rovelli e sotto l’occhio vigile del track inspector Arnaldo Nicoli, ha realizzato un bel giro di enduro da 66 km. Tre le prove speciali da affrontare per due volte: un enduro test e due cross test. Il primo cross test sarà proprio vicino al centro cittadino di Cairo, le altre due prove nei pressi di Dego.
Il paddock dell’evento verrà allestito in Viale Vittorio Veneto, lungo il fiume Bormida, dove oltre alla Hospitality Husqvarna saranno presenti i tecnici del Centro Autorizzato WP Suspension Moto Di Guida, lo spazio MOTOREX e il Temporary Shop a cura della concessionaria ufficiale Cabutti Motor, che presenterà le ultime novità della collezione Abbigliamento e Accessori Tecnici Husqvarna Motorcycles.
A Cairo Montenotte sarà presente come sempre lo staff del Service METZELER Riga Gomme, pronto a dispensare preziosi consigli su quali prodotti della gamma SIX DAYS EXTREME montare sulle proprie Husky.

Il parco chiuso è previsto a due passi dal centro città, in Piazza XX Settembre: da qui i concorrenti partiranno per affrontare un percorso molto vario, con pochi tratti di asfalto e numerose sezioni ricavate sui pratoni e nei boschi circostanti.
Infine, come sempre tutti i luoghi di interesse ai fini della competizione saranno raggiungibili con un semplice “tap” utilizzando l’app WHIP LIVE, mentre gli ordini di partenza e le classifiche saranno disponibili on-line nel sito enduro.ficr.it.
Appuntamento dunque a Cairo Montenotte, per un fine settimana di grande passione per l’enduro!
Fonte e foto: Husqvarna Motorcycles Italia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Lussorio Niolu vince il 1° ABC Motor Challenge

Il portacolori dell’ABC Motorsport, Lussorio Niolu al volante di una Suzuki Prosport, ha vinto la prima edizione dell’ABC Motor Challenge organizzata sulla pista di Tramatza dall’ABC Motorsport e dall’associazione Bono Corse. Niolu ha preceduto il compagno di scuderia Roberto Idili su Kawasaki I.R. Sport, mentre sul terzo gradino del podio è salito Enea Carta su

Poker di Faggioli alla Salita del Costo

Un finale mozzafiato consegna al campione fiorentino la quarta vittoria nella cronoscalata vicentina per 4 decimi su Merli. Fazzino completa il podio. Moessler si aggiudica la gara delle auto storiche. È Simone Faggioli ad aggiudicarsi la 31^ Salita del Costo al volante delle Nova Proto NP-01, firmando la vittoria con la quale il pilota fiorentino

Il 48° Trofeo Maremma parla reggiano: vittoria per Tosi-Costi (Skoda)

Il celebre rally organizzato da Maremma Corse 2.0, secondo atto della Coppa di 7^ zona, è rimasto incerto fino all’ultimo metro di gara, con il successo andato all’equipaggio emiliano, passato a condurre da metà gara approfittando del terreno perduto dal locale Alessio Santini (Citroen C3 WRC plus), incappato in una foratura a metà gara, quando

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

error:
Torna in alto