SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

A Cremona il round #2 dell’italiano quad e sidecarcross

Appuntamento domenica 5 maggio sulle rive del Po.
Seconda prova del campionato italiano Quad e sidecarcross Wossner 2024. Domenica 5 maggio i mezzi a tre e quattro ruote si trovano a Cremona, sul tracciato dal fondo sabbioso sulle rive del Po, gestito dal moto club Cremona.

L’apertura di stagione, disputata a inizio aprile alla Malpensa, aveva dato dei verdetti abbastanza netti in alcune categorie, ma anche dei colpi di scena inattesi in altre.
Ad esempio nel sidecarcross la classifica è guidata dall’equipaggio Fiorini-Fiorini (Valle del Tevere), che ha vinto alla Malpensa approfittando di un errore dei grandi favoriti Lasagna-Lasagna (Trasimeno). In terza posizione ci sono Baldini-Tibaldi (Castellarano).

Patrick Turrini (Yamaha – Turrini Moto sport) è al comando nella Qx1 Internazionale, davanti a Riccardo Lami (Honda – Magenta). Nella Sport dei quad è Edoardo Cazzola (Yamaha – Turrini Moto sport) a guidare le operazioni, con Tommaso Cappellotto (Yamaha – El Ciodo) secondo e Riccardo Gullo (Yamaha – Tity & Amarenas) terzo.
Altre categorie del quadcross con Emanuele Lattanzi (Can Am – Morrovalle) leader della JF250, davanti a Kevin Sangan (Can Am – Sicilia) e Francesco Gullo (Yamaha – Tity & Amarenas). Alessandro Fontanazzi (Kawasaki – Tity & Amarenas) è in testa alla Veteran, seguito da Davide Gigli (Yamaha – Garfagnana) e Leonardo Arzani (Honda – Tity & Amarenas).

La categoria Trofeo arriva a Cremona con Michele Marco Monti (Yamaha – Migliori Sm Action) in prima posizione, davanti a Daniele Buzzi (Yamaha – Visab) e Juri Croppi (Yamaha – Motoracing).
Fonte: Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction 
Ph. Gianfranco Passera
Fiorini-Fiorini – ph. Gianluigi Perissinotto

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto