Cronoscalata Iglesias-Sant’Angelo: motori accesi dal 22 al 24 settembre

C’è grande attesa per la Cronoscalata Iglesias-Sant’Angelo in programma dal 22 al 24 settembre, valida come prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord Centro Sud e del Campionato Sardo Velocità Montagna indetto dalla Delegazione Sardegna ACI Sport.
La gara si disputerà sul classico tracciato di 5920 metri che si snoda nella Strada Statale 126, con la partenza dal Km 43,680 (in prossimità del bivio per la frazione di San Benedetto) e l’arrivo al Km 49,600 (in prossimità del valico di Genna Bogai).
Il programma prevede venerdì 22 settembre, dalle 15 alle 20.30, le verifiche sportive e tecniche nella centralissima Piazza Sella. Le prove ufficiali si disputeranno sabato (due manches) con la partenza del primo concorrente alle 9, stesso orario per l’attesissima gara (due manches) in programma domenica 24 settembre.
La 32ª edizione della gara, 3° Trofeo del Parco Geominerario, Coppa Tore Carboni, Memorial Gianfranco Lai, è organizzata dall’Ichnusa Motorsport.
M.T.
Nella fotografia in alto (archivio Tuttomotorienews.it), il pilota Diego Degasperi su Osella FA30 Zytek (foto: Tania Atzori).


Classifica provvisoria Campionato Regionale ACI Sport Sardegna Velocità in Salita 2023 (fonte: ACI Sport Delegazione Sardegna https://acisportsardegna.com/): 1. Farris Emanuele Sergio, punti 13; 2. Niolu Lussorio, 6; 3. Costa Andrea, 4; 4. Coghe Giovanni, 3; 5. Valdarchi Ugo, 2; 6. Pira Gianfranco, 1.
Classifica provvisoria di raggruppamento. Autostoriche: 1. Perasso Sergio; Gruppo BC: Nuvoli Antonio; Gruppo RS: Cuccheddu Alessio; Gruppo RS Plus: Mascia Giuseppe; Gruppo RS Cup: Cuccheddu Giovanni; Gruppo N: Murgia Mario; Gruppo A: Bussa Annico; Gruppo E1I: Cighe Giovanni; Gruppo GT: Mela Giorgio; Gruppo E2SH: Niolu Lussorio; Gruppo TM-SC: Niolu Lussorio; Gruppo E2SC: Costa Andrea; Gruppo E2SS: Farris Emanuele Sergio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda: le prove e gli orari

A poche ore dallo start della gara organizzata da ACI Sassari, si forniscono informazioni e dettagli utili sulle località e le strade interessate. Con l’avvio delle verifiche sportive presso il Conference Center di Porto Cervo la settima edizione del Rally Internazionale Storico Costa Smeralda entra nella fase decisiva; di seguito, si forniscono alcune informazioni sugli

Team Bassano in forze al Rally Storico Costa Smeralda

Sfiorano le tre decine gli equipaggi della scuderia veneta, presente in massa al secondo round del CIRAS e del Trofeo A112 Abarth. Sono ben ventinove gli equipaggi del Team Bassano iscritti all’edizione 2024 del Rally Storico Costa Smeralda, ventotto dei quali in gara nel rally e un ulteriore, quello formato da Leopoldo Di Lauro e

Trofeo A112 Abarth: ecco la dozzina del Costa Smeralda

Dopo il rinvio del Rally Campagnolo la Serie organizzata dal Team Bassano riparte dalle speciali del rally sardo con dodici equipaggi, tre dei quali all’esordio. L’attesa di rivedere le A112 Abarth sfidarsi nuovamente dopo il Rally delle Vallate Aretine si sta per concludere grazie all’imminente Rally Storico Costa Smeralda. A seguito del rinvio a data

error:
Torna in alto