SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Dimensione Corse protagonista a Casciana Terme: seconda assoluta con De Tommaso-Franconi e prima tra le scuderie

La scuderia pistoiese interprete di una prestazione globale di grande respiro con due equipaggi nella “top ten”. Primato tra le vetture di classe Rally2 per Damiano De Tommaso e Matteo Franconi, vincitori nella super prova speciale “Pontedera-Città dei Motori”.
È con un ruolo da assoluta protagonista che Dimensione Corse si è congedata dal Rally Casciana Terme, appuntamento valido come penultima manche della Coppa Rally di Zona 6 svoltosi nel fine settimana in provincia di Pisa. La scuderia pistoiese si è espressa da autentica “primattrice” prevalendo nel confronto a squadre e conquistando la Coppa Scuderie messa in palio dalla gara. Un risultato globale che ha posto in evidenza le performance dei suoi equipaggi portacolori, capitanati da Damiano De Tommaso e Matteo Franconi, secondi assoluti e vincitori della classe Rally2 sulla Skoda Fabia messa a disposizione e curata in campo gara da P.A. Racing. Una condotta aggressiva fin dall’avvio del confronto, quella dei due alfieri di Dimensione Corse, valsa la vittoria della Super Prova Speciale “Pontedera-Città dei Motori”, tratto inaugurale che ha coinvolto la città facendo registrare una grande affluenza di pubblico. Il prosieguo di gara ha poi visto Damiano De Tommaso e Matteo Franconi legittimare con forza la leadership tra le vetture di medesima potenzialità, festeggiando sulla pedana d’arrivo di Casciana Terme un risultato in linea con le rosee aspettative della vigilia.
 
Ha brindato alla top-ten anche Frido Pieretti. Il pilota lucchese, affiancato da David Castiglioni, si è congedato dal confronto in sesta posizione assoluta. Un risultato soddisfacente per l’esperto driver, al centro di un progetto che lo sta vedendo interpretare la Skoda Fabia Rally2 Evo, vettura con la quale – lo scorso anno – ha interrotto una pausa agonistica di ben ventidue anni. Soddisfazioni sono arrivate anche dalla performance di Simone Dolfi e Alessio Pellegrini, quinti nella classe Rally4/R2 ed al centro di una vera e propria progressione in termini di feeling con la vettura.
Amara uscita di strada per la Skoda Fabia Rally2 Evo di Carlo Alberto Senigagliesi e Marco Lupi, equipaggio costretto al ritiro sulla quarta prova speciale “Miemo” quando si trovava in quarta posizione assoluta, sul podio della classe Rally2.
 
Una disamina dai due volti, invece, quella espressa a conclusione del Rally Piancavallo, appuntamento valido per il Campionato Italiano Rally Asfalto. Il confronto, ambientato in provincia di Pordenone, ha sorriso ai colori di Dimensione Corse grazie al giovane Giovanni Ceccato, pilota che – alla sua terza esperienza nel mondo dei rallies – ha conquistato la seconda posizione di classe Rally5 al volante della Renault Clio RS Line messa a disposizione dal team PR2 Sport e condivisa con il copilota Ronny Celli. Fuori causa, nel corso della quarta prova speciale, Vittorio Ceccato. Una “toccata” della sua Skoda Fabia Rally2 Evo ha definitivamente vanificato le prospettive espresse insieme al copilota Emanuele Dinelli ed il team P.A. Racing, struttura che gli ha messo a disposizione la vettura.
Nella foto (Amicorally): Damiano De Tommaso e Matteo Franconi in gara al Rally Casciana Terme.
Fonte: Gabriele Michi | ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alessandro Virdis e Silvia Giordo brillano alla Coppa d’Oro delle Dolomiti: sesti assoluti e primi di raggruppamento nella gara di Campionato Italiano Grandi Eventi

Un’altra trasferta positiva per l’equipaggio formato da Alessandro Virdis e Silvia Giordo e un altro prestigioso risultato per la Sardegna. Alla Coppa d’Oro delle Dolomiti, terza prova del Campionato Italiano Grandi Eventi – quartier generale Cortina d’Ampezzo – l’equipaggio Virdis-Giordo, a bordo di una splendida Porsche 356 Pre A, ha conquistato il sesto posto assoluto

Sarnano-Sassotetto: successo per Faggioli e Peroni

La cronoscalata dei Sibillini incorona nuovamente Faggioli tra le moderne e Peroni tra le storiche. Il grande spettacolo motoristico della cronoscalata intitolata a Lodovico Scarfiotti è andato in scena sui 9927 metri dell’impegnativo e spettacolare percorso che sale verso Fonte Lardina a Sassotetto dopo quasi 800 metri di dislivello. La cittadina dell’interno maceratese ha accolto

37°RallyLANA: dominio di Carmellino, vittoria per Pizio

Ricco di colpi di scena e con un finale “thrilling”, il quinto appuntamento del Trofeo Italiano Rally e della Coppa Rally di zona 1, con la vittoria andata al driver novarese, al volante di una Skoda Fabia R5, nel finale di gara. Seconda posizione per uno sfortunato Ivan Carmellino, dominatore per tre quarti della sfida,

Tutto Motori: oggi, alle 22, su Catalan TV canale 15

Oggi, sabato 20 luglio, alle ore 22 su Catalan TV (canale 15), andrà in onda la puntata della trasmissione televisiva Tutto Motori. Lo speciale televisivo, curato dalla redazione giornalistica di Tuttomotorienews, è dedicato al 1° Concorso di eleganza per automobili d’epoca tenutosi a Cagliari nella splendida cornice di Palazzo Doglio. La produzione dello speciale televisivo

error:
Torna in alto