Il Rally della Marca torna ad essere tricolore

L’edizione numero 40 sarà parte del Trofeo Italiano Rally.
Il Rally della Marca, dopo un anno di rotazione, ritorna nel novero delle gare di livello nazionale. La Commissione Rally in seno ad Aci Sport ha premiato la gara trevigiana organizzata dal Comitato Motorgroup con la validità per il Trofeo Italiano Rally 2024, la serie che dall’anno prossimo prenderà il posto del Campionato Italiano Rally Asfalto di cui il Marca aveva fatto parte nel 2022. Il Rally della Marca, che l’anno prossimo festeggerà l’edizione numero 40, sarà parte anche della Coppa Rally di Zona 3, per la quale godrà di un coefficiente maggiorato a 1,75.

“È una grande soddisfazione rientrare nel club delle gare tricolori”, il commento di Giandomenico Basso, vicepresidente del Comitato Motorgroup: “Abbiamo organizzato il Rally della Marca 2023 ponendo come sempre la massima attenzione alla sicurezza e alla promozione del territorio con l’obiettivo di predisporre la miglior edizione 2023 possibile ed entrare nuovamente a far parte del TIR nel 2024: siamo orgogliosi di aver centrato entrambi i nostri scopi. Vogliamo ringraziare la Commissione Rally e tutta Aci Sport per aver voluto premiare i nostri sforzi. Siamo già al lavoro in vista del 40° Rally della Marca”.
Fonte: Niccolò Budoia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 28 aprile, ad Arzachena, il 3° Raduno Alfa Romeo Club Gallura

Ad Arzachena, domenica 28 aprile, è in programma la terza edizione del Raduno Alfa Romeo Club Gallura. Il programma prevede, alle 8.30, il ritrovo dei partecipanti in via Ruzittu ad Arzachena, alle 10 la partenza con transito in piazza Risorgimento, alle 10.30 il passaggio sulla paratia della diga del Liscia e visita all’olivastro millenario. Alle

Franciacorta Historic 2024: aperte le iscrizioni, c’è tempo fino al 30 marzo

Da oggi è possibile iscriversi online alla 17ª edizione del Franciacorta Historic. La gara, prevista sabato 6 aprile 2024, avrà nuovamente come base logistica la Cascina San Lorenzo di Capriolo in Franciacorta, elegante struttura a un passo dal Lago d’Iseo con un ampio giardino immerso nel caratteristico paesaggio di vigneti e colline, che ospiterà le fasi salienti dell’evento a

error:
Torna in alto