SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

La Citroën Camargue della Collezione ASI Bertone incanta Villa d’Este

IL CONCORSO D’ELEGANZA VILLA D’ESTE SI ARRICCHISCE CON LA CITROËN CAMARGUE DELLA COLLEZIONE ASI BERTONE.
OMAGGIO A MARCELLO GANDINI CON L’ESPOSIZIONE DEL PROTOTIPO PRESENTATO NEL 1972 AL SALONE DI GINEVRA: UN ESEMPLARE UNICO CHE SFOGGIA INNOVAZIONE, ELEGANZA E PERSONALITÀ.

Dal 24 al 26 maggio BMW Group Classic e il Grand Hotel Villa d’Este ospitano il leggendario Concorso d’Eleganza Villa d’Este. Le auto più spettacolari delle rispettive epoche e provenienti da tutto il mondo si sfidano nelle classi di competizione per aggiudicarsi gli ambiti premi. Tra tutti, il prestigioso Trofeo BMW Group, assegnato dalla Giuria, la tradizionale Coppa d’Oro, attribuita sulla base dei voti del pubblico, il Design Award per concept-car e prototipi e anche lo speciale Trofeo ASI alla vettura del dopoguerra meglio conservata.
 
La presenza dell’Automotoclub Storico Italiano a questo imperdibile evento internazionale si completa con l’esposizione del prototipo Citroën GS Camargue della Collezione ASI Bertone. Vettura che arricchisce la tematica dedicata a Marcello Gandini – grande maestro del car-design recentemente scomparso – allestita nel parco di Villa Erba sabato 25 e domenica 26 maggio. Sempre a Villa Erba, nell’ambito dell’evento “Amici & Automobili”, il Veteran Car Club di Como federato ASI affiancherà la Camargue con una preziosa selezione di auto storiche dei propri soci.
 
La Citroën Camargue venne presentata in anteprima nello stand Bertone al Salone di Ginevra del 1972, accolta con molto entusiasmo da parte del pubblico e della stampa. Realizzata sulla base della compatta e innovativa Citroën GS lanciata nel 1970, la coupé di Bertone, al cui stile si dedicarono Marcello Gandini con l’aiuto di Marc Deschamps, mantiene lo schema e le dimensioni della berlina con i suoi caratteristici sbalzi anteriore e posteriore: il primo molto più pronunciato del secondo per conferire maggiore dinamicità al corpo vettura. Più bassa e più larga della GS, la Camargue sfoggia la tipica linea a cuneo del frontale in perfetto “Gandini style”, in contrasto con la coda tronca sulla quale poggia un padiglione ampio e panoramico con cristalli ambrati abbinati all’elegante color champagne metallizzato della carrozzeria. La bella e originale proposta di Bertone non ebbe un seguito commerciale a causa della crisi economica in cui entrò la Citroën in quegli anni, che nel 1974 la portò alla fusione con Peugeot.
 
Il format del Concorso d’Eleganza Villa d’Este prevede la doppia location in quel di Cernobbio, sulle sponde del Lago di Como. Sabato 25 maggio, il parco dell’esclusivo Hotel Villa d’Este ospita l’esposizione di tutte le auto in concorso, l’ispezione della giuria, le votazioni, la passerella e l’assegnazione della Coppa d’Oro e dei premi speciali. Contestualmente, a Villa Erba, si svolge il meeting “Amici & Automobili” con l’esposizione di auto storiche di club e appassionati.
Domenica 26 maggio, il fulcro dell’evento rimarrà Villa Erba con un Festival all’insegna della passione automobilistica: tutte le auto del Concorso saranno esposte nel parco fino alla sfilata conclusiva con l’assegnazione del Design Award, dei premi di classe e delle menzioni d’onore.
Fonte: Luca Gastaldi Ufficio stampa ASI Automotoclub Storico Italiano

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto