SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

La prova d’apertura del Campionato Italiano Rally Terra Storico per Costantino Mura e Marco Demontis

Miglior riscontro cronometrico nello shakedown, vincitori della terza prova speciale e seconda posizione assoluta nella classifica provvisoria fino alla rottura del semiasse. Per l’equipaggio formato da Costantino Mura e Marco Demontis, è durato il lasso di tempo di cinque prove speciali il 1° Rally Storico Città di Foligno, prova d’apertura del CIRTS Campionato Italiano Rally Terra Storico.
I portacolori del Team Autoservice Sport, a bordo di una Ford Sierra Cosworth 4×4 (gommata Pirelli), ben saldi e con pieno merito in seconda posizione assoluta (alle spalle di Lucky-Pons), dopo vari problemi alla vettura, hanno dovuto abbandonare anzitempo la gara a causa della rottura del semiasse.
La stagione sportiva dell’equipaggio Costantino Mura-Marco Demontis è supportata da Multimed, Nieddu Dianel, Kartel System e DiSport e Salute.
Le fotografie in azione sono firmate ACI Sport

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Alberto e Giuseppe Scapolo centrano il “6” a La Marca Classica

Ancora una vittoria, la sesta, per i portacolori della Nettuno Bologna con la Fiat 508C con la quale precedono la vettura gemella di Barcella – Ghidotti e la Lancia Lambda di Sisti – Gualandi. Vignato – Bellin con la Lancia Fulvia e Susto – Serafini su Citroen C2 sono i vincitori della “turistica” storica e moderna.

Luca Rossetti e Debora Fancoli vincono il 67° Rally Coppa Valtellina

Quinta vittoria al Coppa Valtellina per Luca Rossetti che insieme a Debora Fancoli sbaraglia la concorrenza sulla Skoda della Lion Team. Rush al cardiopalma per gli altri gradini del podio: secondi Bracchi-Rocchi e terzi Medici-De Luis. Cinquina di Luca Rossetti al Rally Coppa Valtellina. Nell’edizione 2024 il driver tiranese, navigato per la prima volta da

Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano all’8° Rally Val d’Aveto

Finale sotto una pioggia battente, sul podio Federici e Gangi. Claudio Arzà e Massimo Moriconi trionfano nell’ottava edizione del Rally Val d’Aveto. La coppia della BB Competition formata dal pilota spezzino e dal navigatore toscano ha dominato la gara già dalle prime battute a bordo della Skoda Fabia RS Rally2 curata dalla Erreffe, andando a

Pistoia Corse già al lavoro per il 45° Rally Città di Pistoia

Confermato per il 5-6 ottobre sarà l’atto finale della Coppa Rally di zona 7, valido anche per il Trofeo Rally Toscano oltre che come ultima prova del Campionato Provinciale Aci Pistoia. La Scuderia Pistoia Corse da delineando i caratteri del 45° Rally Città di Pistoia, l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 7, in programma

error:
Torna in alto