SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Le prossime iniziative dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo

Con l’arrivo della bella stagione si intensificano le iniziative sociali e sportive dell’A.C. Ascoli Piceno-Fermo che raggiunge il 110° anno dalla sua fondazione.
Il 2024 si è aperto con un ciclo di corsi di Educazione alla Sicurezza Stradale nelle scuole, con il quale l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo prevede di raggiungere 600 alunni in un anno. A fine febbraio intanto, l’Ente presieduto dal cav. Ivo Panichi ha confermato nel ruolo di Direttore il dott. Stefano Vitellozzi fino al 2026.
Dal lato sportivo, la recente votazione delle Commissioni Acisport che sovraintendono l’attività dell’automobilismo, ha visto l’assegnazione dell’incarico di Paolino Teodori (già Fiduciario Provinciale Acisport) nella Commissione Velocità Salita e del Direttore Stefano Vitellozzi nella Commissione Offroad e Cross Country Rally.
Domenica prossima 7 aprile la centrale Piazza Arringo dalle ore 10 alle 16:30 ospiterà la seconda edizione di Ascoli Passione Motori, una giornata espositiva e promozionale dedicata alla passione ed allo sport motoristico che prosegue la lunga tradizione, anche internazionale in città e nel piceno, soprattutto con la cronoscalata Coppa Paolino Teodori. Si potranno ammirare auto moderne, supercar e da competizione, con la presenza di piloti e scuderie che si impegneranno nelle prossime manifestazioni agonistiche.
Per il 9 e 10 maggio Ascoli Piceno ospiterà invece sempre in Piazza Arringo l’iniziativa promozionale del tour Karting in Piazza, organizzata dall’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo in collaborazione con l’Automobile Club d’Italia ed il patrocinio del Comune di Ascoli. L’evento attuato in diverse città italiane coinvolgerà circa 250 bambini della scuola primaria dai 6 ai 9 anni, che potranno provare un kart imparando le regole fondamentali della Sicurezza Stradale e conoscere anche l’attualissimo tema della mobilità ecosostenibile.

L’evento clou della stagione sarà poi senza dubbio la 63^ edizione della Coppa Teodori, valida per il Coppa Internazionale FIA, per il Campionato Italiano Supersalita ed il CIVM. La cronoscalata si disputerà nei giorni 28-30 giugno, quando il pianoro di Colle San Marco sarà il punto focale di una manifestazione che si disputa ininterrottamente con successo dal 1962, se si esclude lo stop forzato del 2020 per la pandemia.
Successivamente si svolgerà domenica 15 settembre l’appuntamento annuale per le auto d’epoca con Ruote nella Storia, in collaborazione con ACI Storico. Questa edizione, si svilupperà come da tradizione, con la partenza dei partecipanti dalle due sedi di Ascoli Piceno e Fermo per convergere nella suggestiva cittadina di Offida.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Sanremo, città dei rally, europei e italiani

Mancano tre mesi esatti all’arrivo dei concorrenti che disputeranno il 71° Rallye Sanremo e il 39° Sanremo Rally Storico. Le due gare apriranno i battenti con le verifiche sportive e tecniche giovedì 17 ottobre, anticipate dalle ricognizioni a partire dal 16 ottobre. Entrambi gli appuntamenti saranno i momenti conclusivi dei Campionati Italiani Rally, sia moderno

Online l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale

90 iscritti nella gara del FIA European Rally Championship e Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. Crugnola-Ometto tentano di ripetersi, ma la lista dei contendenti è molto lunga. Pronostico difficilissimo. Pubblicato l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale, l’evento organizzato da Motorsport Italia e Max Rendina che si svolgerà il 26-28 luglio prossimi quale quinto round

Il CIVSA sui Monti Sibillini per il Trofeo Scarfiotti

Il sesto appuntamento con il Campionato italiano Velocità Montagna approda in provincia di Macerata alla Sarnano – Sassotetto. I big del tricolore si sfideranno in salita unica dalle 9.00 domenica 21 luglio, sabato 20 le ricognizioni dei 10 Km. Giuliano e Stefano Peroni, Riolo, Motti e Nocentini a caccia di punti decisivi.  Il Campionato Italiano

Civ Junior. Ritorno ad Aprilia per il quarto appuntamento stagionale

Un solo week end di pausa dopo la tappa di Modena, il Civ Junior torna dopo un’interruzione di diversi anni sul Circuito Internazionale di Aprilia. Un evento imperdibile per tutti gli appassionati di motociclismo che si terrà il prossimo week end del 20 e 21 luglio. Il ritorno delle gare della Ohvale 110, della Fim

error:
Torna in alto