Narcao è un Comune cardioprotetto

Con il progetto “Sardegna: Isola Cardioprotetta”, dopo Bitti e San Vito, anche Narcao è un Comune cardioprotetto. Sabato 25 novembre, presso la Farmacia comunale, nella centralissima piazza Marconi, si è tenuta la cerimonia di consegna di un defibrillatore dall’Associazione Farmacia Politica a una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Narcao.

Ora, anche Narcao è un Comune cardioprotetto. Sabato 25 novembre, presso la Farmacia comunale, nella centralissima piazza Marconi, si è tenuta la cerimonia di consegna di un defibrillatore da parte dell’Associazione Farmacia Politica a una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Narcao.
Con il progetto “Sardegna: Isola Cardioprotetta”, i defibrillatori donati, grazie al contributo della Fondazione di Sardegna, sono tre: il primo è stato consegnato a Bitti, il successivo a San Vito e l’ultimo a Narcao.
“Siamo fieri di aver presentato la richiesta per partecipare a questo progetto”, ha commentato Simone Valleri, Assessore con deleghe alle politiche giovanili, istruzione, sport e cultura, “il Comune di Narcao ha sposato appieno l’iniziativa dell’Associazione Farmacia Politica, un contributo concreto e utilissimo a beneficio dei cittadini di Narcao”.
Prossimamente, saranno organizzati dei corsi sull’utilizzo del defibrillatore donato dall’Associazione Farmacia Politica presieduta da Fabio Vitiello.
“Il progetto “Sardegna: Isola Cardioprotetta” nasce dall’Associazione Farmacia Politica”, ha spiegato Fabio Vitiello, presidente dell’Associazione Farmacia Politica, “grazie al progetto, finanziato dalla Fondazione di Sardegna, nel 2023 sono stati consegnati tre defibrillatori: il primo a Bitti, il secondo a San Vito e il terzo a Narcao. Vogliamo proseguire in questo progetto, in modo tale da rendere tutta l’isola cardioprotetta. I Comuni interessati possono contattarci tramite la Pec (posta elettronica certificata) oppure tramite un’e-mail, nella quale candidano il proprio Comune e, successivamente, sarà nostra cura fornire tutte le indicazioni affinché possano presentare il progetto”.
Oltre all’Assessore Valleri, a Fabio e Davide Vitiello dell’Associazione Farmacia Politica, erano presenti il Dottor Francesco Liggi della Farmacia comunale di Narcao, l’Assessora con delega alle politiche sociali Ilaria Crobeddu, l’Assessore al turismo, alle attività produttive e all’associazionismo Giovanni Maria Lai, la consigliera Monica Porcu e, infine, Alice Carta che, come ha sottolineato l’Assessore Simone Valleri, ha portato a conoscenza dell’Amministrazione comunale di Narcao il progetto “Sardegna: Isola Cardioprotetta”.
Un altro importante e lodevole obiettivo raggiunto a beneficio di tutta la comunità grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale di Narcao guidata dal Sindaco Antonello Cani.
Testo e foto di Marzia Tornatore
Didascalia. Nella fotografia in alto, da sinistra: il Dottor Francesco Liggi della Farmacia comunale di Narcao, l’Assessore al turismo, attività produttive e associazionismo Giovanni Maria Lai, l’Assessore con deleghe alle politiche giovanili, istruzione, sport e cultura Simone Valleri, il presidente dell’Associazione Farmacia Politica Fabio Vitiello, l’Assessora con delega alle politiche sociali Ilaria Crobeddu, e la consigliera Monica Porcu.
Didascalia. Nella fotografia sotto, da sinistra: Nicola Sestu, Vigile urbano del comune di Narcao, il Dottor Francesco Liggi della Farmacia comunale di Narcao, l’Assessore al turismo, attività produttive e associazionismo Giovanni Maria Lai, l’Assessore con deleghe alle politiche giovanili, istruzione, sport e cultura Simone Valleri, il presidente dell’Associazione Farmacia Politica Fabio Vitiello, Alice Carta e, sempre dell’Associazione Farmacia Politica, Davide Vitiello.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto