Nel week end il Mondiale MX Junior

In questo fine settimana l’attenzione degli appassionati di Motocross sarà rivolta al Mondiale MX Junior, in programma sabato 8 e domenica 9 luglio al TCS Racing Park, impianto a 35 chilometri da Bucarest, Capitale della Romania. Nel 2004 questa pista, considerata come una delle migliori dell’Europa dell’Est, ospitò l’Europeo 85 cc. Il successo andò a Marvin Musquin dopo una bella sfida con Alessandro Lupino.
Oggi i nostri giovani sono pronti a dare il meglio per rappresentare l’Italia nella classifica a squadre e per ben figurare nelle graduatorie individuali. 37 le squadre nazionali impegnate nella competizione. Nella giornata di venerdì gli italiani sono stati molto applauditi durante la Cerimonia di Apertura. A salire sul palco, prima con il Commissario Tecnico Thomas Traversini e poi con tutto lo staff e gli accompagnatori, sono stati: Nicola Salvini, Simone Mancini e Alfio Samuele Pulvirenti (impegnati nella 125 cc), Nicolò Alvisi, Riccardo Pini, David Cracco e Andrea Uccellini (pronti a salire in sella alle loro 85 cc) e i giovanissimi della 65 cc Francesco Assini, Kevin Cantù e Dominck Maifredi. Lo staff FMI è completato da Andrea Bartolini (Responsabile Minicross), dai Tecnici Stefano Barbieri, Cristian Beggi, Massimo Beltrami e Cristiano Doimi e dal Consigliere Federale e Membro della Commissione Medica, Lorena Sangiorgi.
Domenica per definire la classifica a squadre, saranno considerati i risultati di giornata del miglior pilota di ogni Paese all’interno delle singole categorie. La graduatoria verrà stilata attribuendo ad ogni atleta il punteggio corrispondente alla propria posizione. Nell’occasione, inoltre, verrà celebrato il Campione del Mondo individuale di ogni classe.
Di seguito il timetable del fine settimana secondo l’ora italiana:
Sabato – 12.00: Qualifiche 125 cc, 13.10: Qualifiche 85 cc, 14.20: Qualifiche 65 cc
Domenica – 8.00: Warm Up, 10.30: Gara 1 65 cc, 11.15: Gara 1 85 cc, 12.10: Gara 1 125 cc, 13.30: Gara 2 65 cc, 14.15: Gara 2 85 cc, 15.10: Gara 2 125 cc
Fonte e foto: ufficio stampa Maglia Azzurra FMI

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

1° Valli Biellesi: le iscrizioni sono aperte

Organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi la gara biellese sarà il quarto appuntamento del Campionato Italiano e si svolgerà sabato 12 maggio. Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni all’undicesima edizione del “Valli Biellesi” gara di regolarità classica per auto storiche alla quale è abbinata anche la “turistica”, quest’ultima aperta anche alle moderne. Organizzata da

Ruote nella Storia e il Tour dei Rolli in Liguria

Sabato 13 aprile e domenica 14 aprile 2024 Ruote nella Storia approda tra i rolli genovesi, ovvero i palazzi e le dimore di nobili famiglie che aspiravano ad ospitare le alte personalità in transito a Genova per visite di Stato. Un viaggio sempre originale, offerto in questa occasione dalla preziosa collaborazione dell’Automobile Club di Genova,

Rally Regione Piemonte: Mikkelsen dà spettacolo sulle colline Unesco

CRUGNOLA VINCE LA “POWER STAGE” E SI RIPETE A COSSANO. BASSO RISPONDE A TREZZO E CHIUDE LA PRIMA GIORNATA AL SECONDO POSTO. NUCITA È LA TERZA FORZA IN CAMPO IN QUESTA PRIMA PARTE. Domani si riparte con altri sette impegni cronometrati. L’arrivo alle ore 17.40 in piazza San Paolo ad Alba.   La prima giornata

error:
Torna in alto