Rally del Sebino: un 2024 all’insegna dei cambiamenti

Anno nuovo… vita nuova! Il Rally del Sebino si accinge a festeggiare il Natale e l’avvento del nuovo anno con un carico di novità. Sempre mantenendo fede alla base logistica nel magnifico contesto di Lovere, il gruppo della Sebino Eventi annuncia che l’edizione 2024 cambierà format e data!
 
Si corre a fine agosto. Alla definizione dei calendari sportivi, è arrivata l’ufficialità che la corsa orobica è stata collocata nel fine settimana del 24 e 25 agosto, quando il clima sarà certamente favorevole allo svolgimento della competizione motoristica che, nel corso degli anni, ha cambiato più volte data a seguito delle decisioni dell’organismo federale Aci Sport. Dopo le date in primavera ed autunno, per la prima volta il Sebino si correrà in estate!
 
Cambio format. Per la terza volta nella sua storia, il Rally del Sebino cambia tipologia di gara. Nato come Ronde e divenuto Rallyday alla terza edizione, ora la competizione cambierà nuovamente pelle passando alla tipologia Nazionale, una formula che permetterà di attirare ancora più iscritti in virtù di un chilometraggio maggiore- circa il doppio rispetto a quello dei rallyday- ed abbracciando categorie di vetture ancora più potenti quali le K11, le RGT, N4, le N5 o le Rally2.

Il commento degli organizzatori: “Siamo già al lavoro per imbastire l’edizione prossima; il cambio data ci impone di accelerare i ritmi visto che anticiperemo di un paio di mesi rispetto al passato e abbiamo necessità di trovare percorsi aggiuntivi a quelli sin qui utilizzati. Fortunatamente è un cambio a cui lavoravamo da mesi e per tale motivo abbiamo iniziato a lavorare con la solita passione e sinergia nei confronti degli enti locali che sono molto sensibili al nostro evento. Grazie a loro siamo già a buon punto nella definizione del percorso e proprio a loro in modo specifico e a tutti i concorrenti che ci hanno dato sin qui fiducia, a tutti gli sponsor e a tutti coloro che ci sono stati vicini nel corso di questi anni, auguriamo un felice Natale ed un 2024 ricco di gioia!”
Fonte: Luca Del Vitto

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto