Rally di Monza: 100 al via dell’ultimo round del CIAR e CIRT

Il gran finale tricolore, in programma l’1 e 2 dicembre nel Tempio della Velocità, presenta tutti i nomi degli equipaggi attesi in gara. Tra le 43 Rally2 confermati i leader Crugnola e Andreucci, tanti piloti interessanti e occhio agli Junior che si giocano il titolo.
La pubblicazione dell’elenco iscritti ci ricorda che l’ora del Rally di Monza sta davvero per scattare. Manca appena una settimana alla kermesse che scriverà i verdetti definitivi sulle principali serie del rallismo italiano, quindi è arrivata puntuale la pubblicazione della lista con tutti gli equipaggi attesi in gara l’1 e 2 dicembre all’Autodromo Nazionale Monza. Sono in totale 100 i concorrenti ammessi a questo rally che, come ampiamente descritto e dibattuto nell’attesa, si svolgerà sulla doppio fondo terra-asfalto lungo un percorso di 100 km totali interamente ricavati all’interno del Tempio della Velocità, su tratti di pista e nel parco recintato.
Le principali validità tricolori d’interesse sono chiaramente la serie maggiore Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco ed il Campionato Italiano Rally Terra, ma i riflettori saranno puntati anche sul Campionato Italiano Rally Junior, che rimane di fatto l’unico titolo tricolore ancora da assegnare e proporrà 7 giovani di ACI Team Italia al via. La pubblicazione dell’elenco iscritti del Rally di Monza ha infatti già assegnato formalmente, ancor prima della gara, il titolo CIRT a Paolo Andreucci e Rudy Briani vista l’assenza di Gryazin. Occasione quindi di festeggiare a Monza per il duo tre volte Campione Terra, che non manca all’appello. Presente in cima alla lista la coppia di Campioni Assoluti Andrea Crugnola e Pietro Ometto, ed i Campioni Promozione Bostjan Avelj e Damjian Andrejka. Sono diversi anche i profili interessanti tra gli outsider, non iscritti ai campionati, come Andrea Mabellini e Corrado Pinzano tra i big oltre a Roberto Daprà, il pilota di ACI Team Italia, Campione Europeo RC4, che debutterà sulla Skoda Rally2.
Fonte e foto: ACI Sport

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto