Rudy Michelini chiude il 2023 in bellezza: vittoria cristallina al Ciocchetto Event

Il pilota portacolori della scuderia Movisport vince tredici prove speciali su sedici tratti in programma all’interna del Ciocco Resort di Castelvecchio Pascoli, sulla Skoda Fabia Rally2 Evo del team MM Motorsport, condivisa con Luca Spinetti.
È una vittoria schiacciante, quella conquistata da Rudy Michelini sulle strade del Ciocchetto Event, appuntamento che – nel fine settimana – ha mandato in archivio la stagione rallistica italiana. Il pilota lucchese, al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo messa a disposizione e curata in campo gara dal team MM Motorsport, ha prevalso su tredici prove speciali, lasciando agli avversari soltanto tre tratti in programma. Ad affiancarlo, sull’esemplare equipaggiato con pneumatici Pirelli, è stato Luca Spinetti, copilota con il quale condivide – abitualmente – l’appuntamento conclusivo dell’annuale programmazione agonistica.
 
Nuove conferme per Rudy Michelini, al centro di un progetto che ha coinvolto – a metà stagione – il team MM Motorsport, garantendo lui un ritrovato feeling con la vettura già evidenziato sulle strade dei due precedenti appuntamenti affrontati dalle parti, il Rally 1000 Miglia ed il Rally Città di Schio. Una supremazia mai stata in discussione, quella di Michelini, maturata fin dalle prime prove speciali e cementata nel secondo giorno di gara, caratterizzato da un compromesso che tenuto conto della gestione del considerevole vantaggio sugli avversari ma anche della rinnovata voglia di confermarsi ancora assoluto protagonista, dopo una prima tappa che lo aveva visto leader con quindici secondi di margine, divenuti venti a conclusione della kermesse.
 
Entusiasta Rudy Michelini, congedatosi da una stagione sportiva caratterizzata da otto appuntamenti, sulle strade dei palcoscenici italiani più esclusivi.
 
“È bellissimo, ringrazio il team che mi ha messo a disposizione una macchina perfetta – il commento di Michelini – siamo riusciti ad esprimerci al meglio, divertendoci in una condizione decisamente diversa da quella proposta da questa gara nelle ultime edizioni. Vincere è bello ma l’elemento più importante di cui abbiamo goduto in questi due giorni di gara è l’espressione al volante di questa vettura. Da domani inizieremo a pensare alla stagione 2024 ma oggi godiamoci questa bella vittoria”.
Nella foto (Amicorally): Rudy Michelini
Fonte: Gabriele Michi | ufficio stampa

 

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Team Bassano dal “Costo” al “Maremma”

Va in archivio un altro fine settimana che ha visto impegnati i portacolori della scuderia bassanese in quattro diverse gare tra rally, salita e regolarità. Salita, rally e regolarità nello scorso fine settimana per una dozzina di vetture griffate Team Bassano, ben sei delle quali erano impegnate nell’edizione 2024 della Salita del Costo tornata a

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

error:
Torna in alto