Ruote nella Storia percorre le vie del tartufo

Ruote nella Storia torna a solcare le splendide terre del pesarese e urbinate con un raduno che coniuga la passione e la cultura per i motori alle eccellenze locali. Nella tappa del prossimo 30 settembre e 1 ottobre 2023, infatti, la manifestazione nata dalla sinergia tra ACI Storico e Automobile Club d’Italia attraverserà le terre del tartufo partendo da Urbino e passando per Acqualagna, fino ad arrivare a Pergola in occasione dell’annuale Fiera del Tartufo Bianco Pregiato.
A rendere possibile la realizzazione di questo nuovo appuntamento con la manifestazione motoristica-culturale l’impegno offerto nell’organizzazione dall’Automobile Club Pesaro-Urbino presieduto da Paolo Emilio Comandini e diretto da Antonella Mati. 

Si tratta della seconda tappa offerta in questi territori ricchi di storia, arte e tradizione anche a livello eno-gastronomico. Dopo l’appuntamento dello scorso 25 giugno svoltosi in concomitanza l’8^ edizione della 100 miglia in provincia, Ruote nella Storia torna il 30 settembre e il 1 ottobre con la 100 miglia del gusto.
-“Un secondo evento targato ACI Storico che esalta ulteriormente lo spirito della promozione della cultura per la storia e l’evoluzione dell’auto attraverso la scoperta di sapori legati a luoghi esclusivi che da sempre ne sono icona – afferma Paolo Emilio Comandini, Presidente AC Pesaro Urbino – due giorni di cultura e convivialità esclusiva e le auto che hanno segnato l’evoluzione storica del ‘900 al centro della scena. Eventi che coniugano interessi diversi creando un prestigioso denominatore comune”.-

Gli equipaggi partecipanti alla manifestazione saranno accolti già il pomeriggio del sabato ad Urbino dove, dopo le verifiche, potranno assistere alla presentazione del libro “L’Italia del Tartufo”. A seguire l’Aperitartufo a cura dello Chef Roberto Dormicchi. La mattina del 1 ottobre partirà alla volta di Acqualonga, il paese dall’aspetto moderno situato nella confluenza del torrente Aurano nel Candigliano lungo la statale Flamia oltrepassata la gola del Furlo, qui i partecipanti alla manifestazione potranno godere della visita all’incantevole Riserva Naturale Gole del Furlo accompagnati da una degustazione di tartufo. Successivamente si proseguirà per la seconda località che fa da sfondo alla giornata: Pergola. Quest’ultima cittadina inserita tra i “Borghi più belli d’Italia” situata nell’Alta Valle del Cesano e dalla storia affascinante e antichissima che risale persino all’epoca preistoria, periodo nel quale era già abitata. A Pergola, oltre il conviviale momento del pranzo e dei saluti, i partecipanti all’autoraduno potranno prendere parte alla visita (su prenotazione) del caratteristico Museo dei Bronzi Dorati, fiore all’occhiello del borgo e testimonianza della cultura di questo posto.

Un viaggio appassionante che sarà reso possibile sicuramente grazie all’attesa e corposa presenza delle vetture d’epoca protagoniste indiscusse del circuito di Ruote nella Storia e testimonianza diretta dell’importanza della storia nell’evoluzione e innovazione. Tra le tante automobili saranno presenti una Jaguar, una Bentley, un’Alfa Romeo Duetto e una Lancia Fulvia Coupé oltre ovviamente ad altri moltissimi e prestigiosi modelli unici.

PROGRAMMA:
Sabato 30 settembre
Ore 17.00: Urbino – raduno dei partecipanti e consegna del riconoscimento di partecipazione
Ore 18.00: Presentazione del libro “L’Italia del Tartufo” di Typemedia editore presso Aula Magna ex Convento Santa Chiara d’Urbino
Ore 19.00: Aperitartufo a cura dello Chef Roberto Dormicchi in collaborazione con Istituto alberghiero Celli di Piobicco e dj set presso Ex Convento Santa Chiara

Domenica 1 ottobre
Ore 10.00: Partenza da Urbino della 100 miglia del gusto
Ore 11.00: Sosta ad Acqualonga con visita alla Riserva Naturale Gole del Furlo e degustazione di tartufo
Ore 12.00: Ripartenza degli equipaggi
Ore 13.00: Arrivo a Pergola e parcheggio in Piazza della Repubblica
Ore 13.30: Pranzo convenzionato a base di tartufo al “Portico del gusto”
Ore 14.30: Saluti e consegna di un omaggio ai partecipanti da parte del Comune di Pergola
Ore 15.00: Visita della Fiera o del Museo dei Bronzi Dorati (su prenotazione)
Fonte: Rosario Giordano | ufficio stampa ACI Storico

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Poker di Faggioli alla Salita del Costo

Un finale mozzafiato consegna al campione fiorentino la quarta vittoria nella cronoscalata vicentina per 4 decimi su Merli. Fazzino completa il podio. Moessler si aggiudica la gara delle auto storiche. È Simone Faggioli ad aggiudicarsi la 31^ Salita del Costo al volante delle Nova Proto NP-01, firmando la vittoria con la quale il pilota fiorentino

Il 48° Trofeo Maremma parla reggiano: vittoria per Tosi-Costi (Skoda)

Il celebre rally organizzato da Maremma Corse 2.0, secondo atto della Coppa di 7^ zona, è rimasto incerto fino all’ultimo metro di gara, con il successo andato all’equipaggio emiliano, passato a condurre da metà gara approfittando del terreno perduto dal locale Alessio Santini (Citroen C3 WRC plus), incappato in una foratura a metà gara, quando

Giandomenico Basso e Lorenzo Granai vincono il 18° Rally Regione Piemonte

Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris Gr con la quale ha esordito al Rally “Il Ciocco”. Seconda posizione per il francese Lefebvre – Terzo Campedelli. Nel CIAR Junior il primo acuto è di Matteo Doretto e Marco Frigo. Rachele Somaschini prima nel femminile. L’appuntamento di apertura del GR YARIS CUP va al

1° Valli Biellesi: le iscrizioni sono aperte

Organizzata da Veglio 4×4 e BMT Eventi la gara biellese sarà il quarto appuntamento del Campionato Italiano e si svolgerà sabato 12 maggio. Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni all’undicesima edizione del “Valli Biellesi” gara di regolarità classica per auto storiche alla quale è abbinata anche la “turistica”, quest’ultima aperta anche alle moderne. Organizzata da

error:
Torna in alto