SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Scuderie. I risultati della Speed Motor alle Svolte di Popoli

TIVM: ALLE SVOLTE DI POPOLI, UN INCIDENTE IN GARA 1 METTE FUORI GIOCO VINCENZO OTTAVIANI NEL MOMENTO MIGLIORE. A PODIO GLI ALTRI: MAURO PALAZZI E’ SECONDO IN GRUPPO A-S, PAOLO BICCHERI E’ TERZO IN RACING START PLUS E DEBORAH BROCCOLINI E’ SECONDA DI CLASSE.
Un’edizione amara, molto amara, la 61esima delle Svolte di Popoli – tappa del Trofeo Italiano di Velocità in Montagna 2023, zona Centro-Nord – per il beniamino di casa, Vincenzo Ottaviani, valido portacolori della Speed Motor. Nel tratto finale di gara 1, lungo i 7530 metri del tracciato, è incappato in un incidente dal quale è uscito per fortuna indenne, anche se la Wolf GB08 Thunder del Team Dalmazia ha riportato seri danni. Il sogno di un eccellente piazzamento davanti al pubblico amico è dunque svanito in un attimo. “A parte la botta che ho rimediato alla coscia sinistra – ha raccontato Ottaviani – tutto è stato così immediato che sulle prime non ho capito nemmeno cosa fosse successo. Stavo affrontando una curva veloce quando le ruote posteriori hanno impattato sul ghiaino presente sul fondo stradale e mi sono subito girato, battendo con violenza la macchina. Potete immaginare lo sconforto per più motivi: sentivo particolarmente questa salita perché avevo intenzione di fare bene; agli intermedi, i miei tempi erano inferiori di 4” e ci sarebbe potuto scappare anche un piazzamento da podio. Il rammarico è dunque tanto, perché volevo fare una prestazione da ricordare e ci stavo riuscendo”.
A smorzare la delusione per questo imprevisto hanno provveduto gli altri piloti della scuderia rossonera del “puma”: Mauro Palazzi, esordiente a Popoli, ha ottenuto un secondo posto in gruppo A-S e in classe 1600 con la Peugeot 106 S16, coprendo la distanza in 4’30”52 e 4’27”00, per un totale di 8’57”52. “Era la mia prima partecipazione a Popoli, in un percorso impegnativo – ha detto il “driver” perugino – per cui non posso che essere soddisfatto: l’approccio con la cronoscalata è stato positivo”.

Terzo posto in Racing Start Plus e secondo nella classe 2.0 per l’eugubino Paolo Biccheri con l’Alfa Romeo 147: 4’22”56 e 4’21”42 i responsi di manche, per un aggregato di 8’43”98, non senza qualche inconveniente. “A livello di motore – ha commentato Biccheri – l’auto va forte, mentre il cambio ancora stenta in scalata a causa delle palette. Mettiamoci poi qualche problema di assetto, con l’Alfa tendente a muoversi nel veloce e poi le gomme, che non andavano in temperatura, per cui in curva dovevo sempre adoperare un minimo di prudenza e quindi disputare nella sostanza una gara conservativa”.

Secondo posto di classe, infine, per Deborah Broccolini nella 1.65 turbo sempre della Racing Start Plus; per appena 27 centesimi di secondo, con la sua Mini Cooper S ha sfiorato la vittoria in gara 1, insidiando la leadership dell’altra Mini di Domenico Tinella con il tempo di 4’30”02, alzato poi di 4” secondi abbondanti (4’34”82) nella seconda salita, per un totale di 9’04”84. “Ho perso terreno nel secondo e terzo intermedio per qualche errore da me commesso – ha dichiarato la Broccolini – e soltanto nel finale sono riuscita a rosicchiare qualcosa, ma oramai l’obiettivo era sfumato. Ciononostante, è stata la mia migliore prestazione in assoluto a Popoli, dove non tornavo da tre anni; quanto basta per dire che è stata una bella domenica, anche se mi è dispiaciuto molto per quanto successo a Ottaviani”.
Fonte: Ufficio stampa Claudio Roselli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Ruote nella Storia celebra i 100 anni della Catania-Etna

S’incentra sulla rievocazione di una celebre e storica gara automobilistica la tappa di Ruote nella Storia che, il prossimo 19 maggio, attraverserà alcune importanti località della Sicilia orientale, ai piedi del vulcano più alto d’Europa. Il format, nato dall’impegno di ACI Storico in collaborazione con Automobile Club d’Italia, affronterà un viaggio, con la storia e

Rally Sport Evolution: Abeti ed Intelvi, in tre all’esordio stagionale

Vigilucci al via del terzo atto della Coppa Rally ACI Sport di settima zona mentre nel comasco Asnaghi e Busnelli ritornano dopo una lunga pausa. L’imminente fine settimana coinciderà con l’esordio stagionale di tre punte sulle quali Rally Sport Evolution conta in particolar modo per ben figurare. Sabato 18 e Domenica 19 Maggio andrà in

In cinquanta alla 30ª Coppa Città di Partanna

Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa Città di Partanna, gara valida per il Trofeo d’Italia Slalom Sud e il Campionato Siciliano, organizzata dallo Sporting Club Partanna, in programma nella cittadina della Valle del Belice oggi e domenica 19 maggio. Chiuse le iscrizioni alla 30^ Coppa Città di Partanna, la gara tra

error:
Torna in alto