SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Tra un mese la 31ª Salita del Costo

Fervono i preparativi per la cronoscalata organizzata da ACI Vicenza, la seconda della stagione 2024 con validità per il C.I.V.M.
Confermate anche due distinte parate a contorno della gara.

Scorre veloce il conto alla rovescia verso la 31^ edizione della Salita del Costo, la cronoscalata per auto moderne e storiche organizzata dall’Automobile Club Vicenza nelle giornate da venerdì 12 a domenica 14 aprile, in collaborazione con i tre Comuni coinvolti nella manifestazione: Cogollo del Cengio, Caltrano e Roana.
La gara valevole per il Campionato Italiano Velocità Montagna zona Nord, sarà in ordine temporale la seconda cronoscalata del 2024 e si correrà in unica manche sul classico percorso lungo 9.910 metri della strada provinciale 349 “del Costo” con partenza dal bivio Bramonte.
Nel frattempo, il nuovo sito web messo online e presentato in occasione di Rally Racing Meeting, è stato aggiornato con tutta la documentazione utile per i concorrenti.
Di recente conferma, è anche lo svolgimento della parata non competitiva che, nella giornata del sabato, precederà le vetture in gara in entrambe le manches di prova; saranno ammesse le vetture in regola secondo il codice della strada e regolarmente assicurate. Una seconda parata, riservata ai soci di alcuni club selezionati, precederà alla domenica la manche di gara.
Nel sito ufficiale è stata anche pubblicata un’importante precisazione normativa attinente il possesso dell’abilitazione per tutti i conduttori, di vetture moderne e storiche, che utilizzeranno vetture per le quali tale requisito sia indispensabile per la partecipazione; sono state dettagliate le varie categorie e le modalità operative per provvedere a quanto richiesto dalla norma.
Le iscrizioni si potranno inviare, secondo la normativa in vigore, sino alle 24 di lunedì 8 aprile; le fasi successive della gara contemplano le verifiche sportive dalle 10 alle 17 di venerdì 12 presso il Motorhome in zona industriale a Caltrano e le tecniche dalle 10.30 alle 17.30 sempre nella medesima località. Dalle 9 di sabato 13 lo start della prima manche di prove e, a seguire la seconda sessione. Medesimo orario per la partenza della gara alla domenica che si concluderà con la cerimonia delle premiazioni ospitata dal Palaciclamino nel Piazzale della Vecchia Stazione, a Cesuna di Roana.
Informazioni e documenti al sito web www.salitadelcosto.it
Fonte: Andrea Zanovello
Foto: Antonio Guidi

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Il 24° Rally dei Nebrodi ai nastri di partenza

Domani 15 giugno motori accesi alle 9.00 per lo shakedown, alle 15.30 lo start dalla Piazza centrale di Sant’Angelo di Brolo alla volta del duplice passaggio sulla p.s Raccuja. Efficace copertura mediatica dell’intera manifestazione. Meno uno allo Start: manca davvero poco alla 24 edizione del rally dei Nebrodi che inizierà già stasera alle ore 22.00

Sono 260 i piloti verificati della 73ª «Trento Bondone»

Terminate le verifiche, con quattro soli forfait, ora si guarda alle sessioni di prova di domani. Saranno 260, domani mattina, le vetture che si faranno trovare allineate, prima all’area ex Zuffo e poi sulla linea di partenza a Montevideo, per dare vita alle prove cronometrate della 73ª «Trento Bondone», terza tappa del Campionato Supersalita. La

San Martino 2024, stasera la “stracittadina”

44° RALLYE INTERNAZIONALE SAN MARTINO DI CASTROZZA. 14° HISTORIQUE RALLYE SAN MARTINO DI CASTROZZA. San Martino di Castrozza (TN), 14/15 giugno 2024. Il Rallye DoloMitico riaccende la passione! Prime al via le vetture dell’Historique seguite dalle moderne con inversione ordine di partenza. Al via tutti i big del Trofeo Italiano Rally e piloti trentini in

Grande partecipazione e coinvolgimento per gli eventi green del Rally Italia Sardegna

Dalle iniziative con le scuole alle giornate al kartodromo dedicate alla sicurezza stradale, passando per le conferenze e i convegni su temi cruciali come turismo green, mobilità sostenibile ed energie rinnovabili: successo per il programma di Automobile Club d’Italia e AC Sassari. Anche in questo 2024, in occasione della 21ª edizione del Rally Italia Sardegna,

error:
Torna in alto