SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Un weekend su due fronti per la Island Motorsport

Al Rally Elba, appuntamento inaugurale dell’International Rally Cup, gara test per i portacolori Campedelli – Canton (Skoda Fabia RS Rally2) in vista della leggendaria Targa Florio Impegno alla titolata 9^ Salita Storica Monte Erice, invece, per gli altri alfieri Ciro Barbaccia (Osella Stenger) e Salvatore Vitale (Lancia Beta Montecarlo).
Il prossimo fine settimana, la scuderia siciliana Island Motorsport (sempre supportata dalla Tempo srl), sarà impegnata su due fronti distinti. Procedendo con ordine, il prestigioso 57° Rally Elba – Trofeo Bardahl, appuntamento inaugurale dell’International Rally Cup, vedrà al via il portacolori Simone Campedelli, già vincitore dell’edizione 2022 della gara toscana (valida allora per il Campionato Italiano Rally Asfalto). Il talentuoso driver cesenate, sempre in coppia con Tania Canton e a bordo della performante Skoda Fabia RS Rally2 della Step Five Motorsport gommata Pirelli, impiegherà le scenografiche quanto selettive strade isolane quale ideale tappa di preparazione in vista della leggendaria Targa Florio, terzo round di un sin qui avvincente Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, in scena a maggio.
 
L’imminente competizione elbana, invece, entrerà nel vivo venerdì 26 aprile con la disputa dello shakedown e di tre prove speciali; seguite, l’indomani, dalle rimanenti quattro frazioni cronometrate e l’arrivo fissato presso il comune di Portoferraio.
 
Da un’isola all’altra. L’intenso weekend agonistico-sportivo della Island, infatti, proseguirà in terra natia con la 9ª Salita Storica Monte Erice, secondo atto stagionale del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche (CIVSA). Lungo i suggestivi tornanti ericini, impegno per il pilota-preparatore marinese Ciro Barbaccia, al volante dell’Osella Stenger di 4° Raggruppamento, nonché già detentore del titolo regionale 2023 di specialità; nel “Terzo”, invece, da registrare il rientro del comisano Salvatore Vitale, su Lancia Beta Montecarlo. Il programma prevederà due sessioni di prove cronometrate al sabato; la domenica, altrettante manche ufficiali che delineeranno la classifica finale.
Fonte: ufficio stampa
Foto: ACI Sport

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

La MRC Sport al 2° Rally di Scandinavia

Il giovanissimo portacolori della MRC Sport Liam Muller, “navigato” da Alexander Hirsch su Opel Corsa, ha preso parte dal 13 al 15 giugno al Bauhaus Royal Rally of Scandinavia, terzo round del Campionato Europeo Rally FIA 2024. Questo il suo resoconto: “L’inizio del rally è stato molto positivo per noi, siamo riusciti ad abituarci rapidamente

Le caratteristiche del 1° Rally Lana Storico Regularity Rally

Il Campionato Italiano Rally di Regolarità riparte da Biella dove ad attendere i partecipanti c’è un percorso con oltre cento rilevamenti e numerosi cambi di media. A tre giorni dalla chiusura sono già in numero importante le iscrizioni pervenute. A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al 1° Rally Lana Storico Regularity Rally prevista per

error:
Torna in alto