VM Motor Team, un 2024 da protagonisti tra Asti e Canelli con il ritorno della Coppa Rally di Zona

Tante novità nella prossima stagione del team organizzativo di Moreno Voltan.
Il 2023 si è concluso con l’amaro annullamento del Rally Colli del Monferrato e del Moscato, non certo l’anno più fortunato per la manifestazione da anni legata a Moncalvo, che però sta per trovare una nuova sede, come annunciato da Moreno Voltan, a capo del team organizzativo.
VM Motor Team e Race Motorsport Italia sono infatti già al lavoro per le manifestazioni 2024, che hanno trovato una importante collocazione nel fitto calendario nazionale. Per il 7° Rally Vigneti Monferrini si prospetta un ritorno in grande stile tra le gare titolate; la classica in programma a Canelli il 24 marzo sarà valida per la Coppa Rally Zona 2 (CRZ), il “girone” che comprende la Liguria insieme alle province piemontesi di Asti ed Alessandria. Oltre a ritorno nel “giro che conta”, che fa subito pensare ai fasti del “Canelli” dei decenni passati, gli appassionati di vecchia data potranno nuovamente vedere in azione le auto da rally storiche nel 1° Rally Vigneti Monferrini Storico, che si correrà parallelamente alla competizione moderna.

Una grande soddisfazione per Voltan, che non nasconde la gioia: “Un doppio regalo per i nostri concorrenti e per gli appassionati di Canelli e dintorni. Tornare nella Coppa Rally di Zona è un premio per il lavoro del mio team che non ha mai mollato, sempre supportato al meglio dalla Pro Loco e dall’amministrazione. Riportare sulle strade dei Vigneti Monferrini le auto che hanno fatto la storia della disciplina è un ulteriore stimolo ad innalzare la qualità delle nostre manifestazioni. Sarà un 2024 impegnativo ma pieno di spunti e novità”.

La seconda grande novità riguarda infatti il Rally Colli del Monferrato e del Moscato, iscritto a calendario nel weekend del 4 agosto. L’edizione numero 27 saluterà Moncalvo, che Voltan ed i suoi ringraziano per la fantastica ospitalità ricevuta in lunghi anni di collaborazione, per spostarsi ad Asti. Un grande salto, che sancirà una svolta importante per la gara nazionale targata VM Motor Team e Race Motorsport Italia; una due giorni di motori in sinergia col territorio, un progetto che prevede, oltre all’evento sportivo, molte iniziative collaterali rivolte all’intrattenimento ed allo spettacolo.

“Da tempo si pensava di portare un rally nel cuore di Asti e negli ultimi mesi abbiamo intrapreso un ottimo dialogo con l’amministrazione, culminato con un accordo per un weekend attesissimo dagli equipaggi e dal pubblico locale. Tante cose stanno bollendo in pentola e sarà senza dubbio un grande weekend di motori” – ha concluso Moreno Voltan, prima di dedicarsi, come da tradizione ad una iniziativa benefica che vedrà protagonista lo staff del VM Motor Team.
Fonte e foto: ufficio stampa

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

MM Motorsport: luci ed ombre tra Tricolore e Coppa Rally di Zona

Il team lucchese archivia il fine settimana recriminando per una sfortunata foratura accusata da Rudy Michelini al Rally Regione Piemonte ma concludendo in “top five” con Roberto Tucci al Trofeo Maremma, contesto che ha garantito conferme anche a Marco Ramacciotti. È un resoconto a due facce, quello analizzato da MM Motorsport a conclusione degli impegni

Esordio stagionale di soddisfazione per Andrea Volpi al Trofeo Maremma

Il pilota elbano è tornato al volante dopo cinque mesi ed ha firmato il quinto posto a Follonica, utile allenamento in vista della gara all’Elba tra dieci giorni. Ha firmato la top five assoluta al 48° Trofeo Maremma, Andrea Volpi, nel week-end appena concluso. Il pilota di Portoferraio, che tornava al volante della Skoda Fabia

La MRC Sport al Rally Regione Piemonte

La portacolori della MRC Sport Silvia Franchini con Stefano Bruzzese alle note su Suzuki Swift era ai nastri di partenza  della 18esima edizione del Rally Regione Piemonte, tenutosi il 12 e 13 aprile ad Alba e dintorni, gara valida per il campionato italiano assoluto di Rally. Per lei un lusinghiero 102esimo posto in classifica assoluta

error:
Torna in alto