SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Ford. Più intelligente, versatile e pronto all’avventura: Ford svela la nuova generazione del camper Transit Custom Nugget

Ford ha svelato la nuova generazione del Transit Custom Nugget, che raggiunge nuovi livelli di connettività, versatilità ed esperienza di guida. Per la prima volta, la gamma di propulsori a basse emissioni include anche la motorizzazione Plug-In Hybrid.
Nuove soluzioni di design rendono l’atmosfera a bordo ancora più premium, per offrire la possibilità di vivere una vacanza a basso impatto ambientale con il massimo comfort.
Ordinabile da subito presso i FordPartner, il nuovo e versatile Transit Custom Nugget si avvale della popolare configurazione “multizona” sviluppata con Westfalia, leader tra gli allestitori.

 
Ford ha svelato la nuova generazione del Transit Custom Nugget, che raggiunge nuovi livelli di connettività, versatilità ed esperienza di guida. Per la prima volta, la gamma di propulsori a basse emissioni include anche la motorizzazione Plug-In Hybrid. Il design si arricchisce di nuovi elementi sia all’interno sia all’esterno, per avventure “on the road” davvero indimenticabili.
 
Sviluppato in collaborazione con Westfalia, leader nella produzione di camper, il nuovo Nugget si avvale dell’apprezzata configurazione interna “multizona”, grazie alla quale si distingue dai suoi diretti concorrenti.
 
Realizzato sulla piattaforma Ford lanciata quest’anno per le nuove generazioni dei leader di mercato Transit e Tourneo Custom1, il Nugget introduce, inoltre, connettività superiore e avanzate tecnologie di assistenza alla guida. Nell’abitacolo, le rifiniture premium si uniscono a funzionalità intelligenti come una fonte di energia aggiuntiva, tramite un’utile opzione di tetto solare, per rendere le “fughe” dalla città più semplici e piacevoli.
 
“Il Transit Custom Nugget è il veicolo perfetto per partire alla scoperta di nuovi luoghi. Grazie al comfort, alla connettività e all’opzione Plug-In Hybrid disponibile per la nuova generazione, ora è possibile andare ancora più lontano. I feedback dei clienti ci confermano che il Nugget viene spesso utilizzato anche come auto di famiglia, oltre alla sua vocazione di veicolo per godersi il tempo libero in modo più entusiasmante. E il nuovo Nugget è progettato per tutto questo”, ha dichiarato Hans Schep, General Manager Ford Pro Europa.
 
La nuova generazione di Transit Custom Nugget sarà lanciata in diverse fasi, partendo dalla versione Nugget Titanium con tetto sollevabile e motore EcoBlue da 170 CV con cambio automatico a otto rapporti, ordinabile presso i FordPartner a partire da questo mese, con le prime consegne previste per la prossima primavera. 2,3 Le altre versioni, compresa la variante Plug-In Hybrid, saranno introdotte a successivamente.
 
Una piattaforma completamente nuova per rendere ogni viaggio ancora più piacevole
 
I viaggi “on the road” spesso implicano lunghe giornate per coprire centinaia di chilometri e il Nugget di nuova generazione beneficia per questo della tecnologia, dell’esperienza di guida e delle nuove soluzioni di design, disponibili sulle ultime versioni dei veicoli leader i mercato Transit e Tourneo Custom.
 
Prendendo ispirazione dal lussuoso design dell’abitacolo del nuovo Tourneo Custom, Ford ha introdotto a bordo del camper una serie di personalizzazioni e una qualità dei materiali di livello superiore, trasformando in maniera significativa l’esperienza a bordo.
 
La facilità di movimento all’interno dell’abitacolo è di per sé una delle principali motivazioni di acquisto per molti clienti del Nugget. Il nuovo design della plancia e il pavimento piatto favoriscono l’accesso e facilitano il passaggio dai due sedili anteriori alla zona “living”; un innovativo airbag frontale lato passeggero montato sul tetto contribuisce a ottimizzare la configurazione della plancia. Il pavimento più basso e il gradino laterale integrato, facilitano anche le operazioni di carico e scarico, avvalendosi del supporto delle porte laterali scorrevoli e di un’apertura del portellone posteriore leader nella sua categoria.
 
Per la prima volta sulla gamma Nugget, Ford introduce un propulsore Plug-In Hybrid, che condivide la tecnologia con la Ford Kuga Plug-In Hybrid 3,4, l’ibrido plug-in più venduto in Europa nel 2021 e 2022. 5 Il nuovo Nugget si avvale di un motore a benzina a ciclo Atkinson da 2,5 litri con una batteria da 11,8 kWh utilizzabili e un motore elettrico per offrire una potenza combinata di 232 CV e la possibilità di guidare anche in modalità 100% elettrica.
 
Un telaio completamente nuovo con sospensioni posteriori indipendenti migliora comfort di guida e maneggevolezza, mentre per chi ama le avventure in off-road o pratica sport in luoghi remoti, saranno disponibili anche motorizzazioni abbinate alla trazione integrale.
 
Grazie all’ultima versione del Ford SYNC 46 è ancora più semplice trovare una destinazione, ascoltare musica e restare sempre connessi: l’elegante abitacolo è dotato di un quadro completamente digitale e di un ampio touchscreen da 13 pollici. Le funzioni di navigazione, audio e infotainment possono essere gestite tramite il touchscreen o il controllo vocale: di serie l’integrazione wireless dei telefoni Android Auto e Apple Carplay. 7
 
Durante la fase di sviluppo del nuovo Nugget, una particolare attenzione è stata dedicata alla sicurezza e alla facilità di guida, in modo da semplificare la vita a bordo anche ai conducenti abituati a guidare auto compatte. Oltre alla posizione di guida simile a quella di un’automobile e al nuovo cambio automatico a otto velocità, il Nugget è dotato di una serie di sistemi avanzati di assistenza alla guida8. L’Intelligent Adaptive Cruise Control con Lane Centering aiuta a ridurre l’affaticamento nei lunghi viaggi in autostrada o nel traffico, mentre il Reverse Brake Assist e il sistema di telecamere a 360 gradi supportano il conducente durante le manovre negli spazi ristretti.
 
Come migliorare il concept di un camper unico nel suo genere
 
Ford e Westfalia hanno aumentato in maniera significativa il livello di lusso e le caratteristiche ergonomiche del nuovo modello, ridisegnando completamente lo spazio abitativo per ricreare la popolare configurazione “multizona”. Questa esclusiva configurazione degli interni fa sì che, nonostante la presenza di due letti matrimoniali, i campeggiatori possano muoversi all’interno dell’abitacolo, cucinare o salire e scendere dal veicolo senza disturbare gli altri occupanti.
 
L’area prevista per le sedute degli occupanti è un luogo sicuro e confortevole per viaggiare e si trasforma facilmente in zona pranzo e zona notte quando il camper è in sosta. Oltre all’ottimizzazione dei vani portaoggetti e all’impiego di materiali di alta qualità, Ford ha inserito anche altri elementi, come ad esempio:
 
– Sedili anteriori riscaldabili e girevoli
– Speciale panca posteriore a tre posti, con riscaldamento opzionale, che consente di viaggiare in cinque in tutta comodità
– Nuovi altoparlanti audio e porte USB-C di serie per i passeggeri della panca posteriore
 
L’ottimizzazione della configurazione a “L” della cucina rende più piacevole la preparazione dei pasti. Il nuovo, pratico frigorifero a cassetti è di facile accesso ed è abbastanza grande da contenere bottiglie in posizione verticale. In combinazione con il nuovo piano cottura e il lavello integrati, ora con acqua calda di serie, il design delle superfici appare decisamente ordinato e offre il 20% in più di spazio per il piano di lavoro. Le chiusure con cerniere ammortizzate e le maniglie a scomparsa proteggono le dita dei bambini e attutiscono il rumore durante la guida.
 
Il nuovo Nugget presenta importanti miglioramenti nel design rispetto al modello precedente, tra cui una sezione del materasso che può essere sollevata per aumentare lo spazio per la testa in cucina mentre il letto superiore è, montato, nonché una panca posteriore su binari con nuovi comandi per una più facile regolazione con una sola mano. La doccia calda/fredda montata sul retro è ora di serie, mentre la tenda per la privacy sul portellone posteriore è disponibile come optional. L’esperienza del campeggio è ulteriormente migliorata da nuove caratteristiche, tra cui:
 
– Tetto sollevabile con nuovo tessuto auto-ripiegabile per semplificare l’abbassamento
– Nuove posizioni di stivaggio integrate per il tavolo e le sedie da esterno, disponibile di serie
– Pratiche tende oscuranti a rullo che sostituiscono le tende per una maggiore privacy e un funzionamento più semplice
 
Oltre alle modifiche apportate per ottimizzare le soluzioni di campeggio, il nuovo Nugget offre anche funzioni high-tech per migliorare la connettività a bordo e il comfort, quando il veicolo è in sosta. La ricarica wireless 9 e il modem 5G 10 standard consentono a tutti di intrattenersi e connettersi senza preoccuparsi di esaurire la batteria del telefono o i dati. L’opzione del tetto solare aiuta ad alimentare le funzioni interne o a ricaricare la batteria servizi: in condizioni climatiche ideali può generare più energia di quella utilizzata dalle funzionalità integrate.
 
Un touchscreen a colori da 7 pollici nella zona living consente di controllare facilmente il riscaldamento, i livelli dell’acqua, il livello della batteria e l’illuminazione del nuovo Nugget. Le nuove funzionalità includono:
 
– Controllo della nuova ed elegante illuminazione interna a LED, compresa la luce ambiente a colori personalizzabile
– Funzione di inclinometro per facilitare il livellamento su terreni irregolari
– Applicazione Bluetooth per trasformare lo smartphone in un telecomando per le funzioni dell’abitacolo
 
Il nuovo Transit Custom Nugget rappresenta la partnership di lunga data tra Ford e Westfalia, leader tra gli allestitori, e l’opportunità per l’Ovale Blu di competere nel mercato dei camper da una tonnellata, settore in continua espansione in Europa.
 
Fonte e foto: ufficio stampa Ford Italia

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

Presentata la 21ª edizione del Rally Italia Sardegna

Svelati anche gli ultimi dettagli della prossima tappa italiana del Mondiale Rally, attesa sugli sterrati dell’Isola dei Quattro Mori dal 30 maggio al 2 giugno. “Il RIS è un patrimonio per il nostro Paese, frutto del solido matrimonio con la Sardegna” ha commentato il Pres. ACI Sticchi Damiani. 87 equipaggi rappresenteranno 34 nazionalità nell’evento iconico

error:
Torna in alto