SPAZIO PUBBLICITARIO DISPONIBILE

Team. Due vittorie per gli equipaggi di PromoRacingTeam impegnati nel Rally di Salsomaggiore (Pr) e Valli Oltrepò (Pv) con le Toyota Yaris GR R1T4x4 

Davide Nicelli Jr e Tiziano Pieri primi di gruppo RC3N e primi di classe R1T4x4, nonché sedicesimi assoluti al 6° Rally di Salsomaggiore (Pr) del 29-30 luglio.
Riccardo Canzian e Davide Pisati primi di gruppo RC3N e primi di classe R1T4x4, oltre che brillanti ottavi assoluti al 2° Rally Valli Oltrepò (Pv) del 4-5 agosto.
Prossimo appuntamento per il Team lombardo il 5° Rally della Valpolicella (Vr) il 25-26 agosto con Jacopo Facco e Nicola Doria in preparazione del Rally 1000 Miglia, valevole per il GR Yaris Rally Cup.

Due fine settimana ricchi di soddisfazioni per PromoRacingTeam. La squadra lombarda diretta da Gianfranco Caranci ha fatto segnare un uno-due al Rally di Salsomaggiore (Pr) e al Rally Valli Oltrepò (Pv). Le Toyota Yaris Gr, in allestimento R1T4x4, il livello di preparazione stabilito dal Trofeo Toyota, hanno vinto la classe, il gruppo RC3N e conquistato un’ottima posizione nella classifica generale dei rispettivi rally nazionali. 
Nell’ultimo week end di luglio a Salsomaggiore in provincia di Parma ha debuttato sulla 4×4 giapponese Davide Nicelli Jr in coppia con Tiziano Pieri. Il 28enne pavese ha affrontato questo rally in preparazione ai prossimi tre appuntamenti del GR Yaris Rally Cup. Partito con il piede giusto Nicelli ha preso subito il comando del suo gruppo concentrandosi poi su alcune regolazioni della vettura, che diventeranno fondamentali per l’imminente Rally 1000 Miglia. Prova dopo prova ha consolidato le sue prestazioni, prendendo dimestichezza con i 280 cv della Yaris 4×4, al suo attivo anche due tredicesimi tempi assoluti in mezzo alle migliori vetture di classe maggiore. La gara si è conclusa con la vittoria di gruppo, di classe e sedicesimo assoluto a soli 7 secondi dalla dodicesima piazza alla sua portata se non fosse stata annullata l’ultima prova, il pilota della Sport & Comunicazione e si è dichiarato pronto e fiducioso nell’affrontare al meglio la sua prima gara nel Trofeo Toyota.
«È stato un debutto molto positivo e devo dire che la Toyota Yaris GR mi è subito piaciuta, racconta Davide Nicelli Jr.- Non ho cercato la prestazione assoluta ma mi sono concentrato nel capire le qualità della nuova vettura, cercando di trovare il miglior compromesso nella guida. Abbiamo provato alcune soluzioni di assetto e di gomme che mi hanno chiarito le idee su come dovrò affrontare la prossima gara del Trofeo, dove il livello sarà sicuramente molto elevato. Come qui a Salsomaggiore anche a Brescia cercherò di fare del mio meglio, è un rally che mi piace parecchio e vorrei cercare di lottare subito con i protagonisti del campionato».

La settimana successiva è stata la volta del Rally Valli Oltrepò. Nel primo week end di agosto a Casteggio (Pv) è tornato a guidare una Yaris GR di PromoRacingTeam il forte pilota locale Riccardo Canzian affiancato da Davide Pisati. Il 28enne pavese, da un paio d’anni passato al rallycross, non ha perso il vizio di andare forte anche nei rally e come 12 mesi prima al Rally 1000 Miglia ha fatto valere le sue qualità con una vittoria mai messa in discussione. Partito con un super sesto tempo assoluto nella prima prova speciale, Riccardo non è mai uscito dalla top ten regalando tanto spettacolo. Con un passo veloce è regolare ha concluso ottavo assoluto davanti a parecchie Rally2, primo di gruppo RC3N e primo di classe R1T4x4. Adesso per il pilota della scuderia Errerossa la stagione nei rally prende una pausa ma non è da escludere che lo rivedremo in futuro ancora al volante di una Yaris GR.

«Devo ringraziare ancora una volta il team di Gianfranco Caranci e i meccanici dell’officina Ceriani che mi hanno fornito una Yaris perfetta, veloce, molto equilibrata e affidabilissima – ci tiene a raccontare Riccardo Canzian. È stato bello tornare a correre sulle strade di casa in mezzo a tanti amici e appassionati, penso che io e Davide, il mio navigatore, siamo riusciti a conquistare un ottimo risultato. Problemi di lavoro e impegni famigliari non mi permettono di correre assiduamente come una volta, ma non mi dispiacerebbe fare ancora un rally nella seconda metà della stagione».

Adesso qualche giorno di ferie e poi nel fine settimana del 25-26 agosto il team lombardo sarà presente con Jacopo Facco e Nicola Doria al 13° Rally della Valpolicella (Vr). Questo rally nazionale servirà al leader del Trofeo Toyota come gara test in preparazione della seconda parte della stagione che ripartirà l’8-9 settembre con il 46° Rally 1000 Miglia di Brescia, gara valevole per il Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco.  

«Sono stati due week end perfetti per PromoRacingTeam – racconta soddisfatto il responsabile  Gianfranco Caranci. «Devo ringraziare i miei equipaggi per gli ottimi risultati che hanno raggiunto e tutti i ragazzi del team per aver portato in gara due vetture veloci ed esenti da qualsiasi problema. In questa stagione stiamo correndo molto e l’esperienza fatta con le Toyota Yaris GR negli ultimi anni ci ha permesso di diventare un team di riferimento nel Trofeo come nelle gare nazionali dove l’auto si sta dimostrando sempre più competitiva anche a livello di assoluto. Dobbiamo cercare di proseguire con questo livello molto alto».
Fonte e foto: MotoriMedia Ufficio Stampa PromoRacingTeam

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
continua con gli

Articoli Correlati

error:
Torna in alto